Aggiunta di un record DNS a un server Win 2008R2 da un server Win 2008R2 o Win7 tramite Powershell

Recentemente ho scoperto che è ansible automatizzare semplicemente l'amministrazione DNS con un bel cmdlet:

Import-Module DnsServer Add-DnsServerResourceRecordA -Name mail2 -IPv4Address 192.168.0.10 -ZoneName powershell.local 

Vorrei eseguire questa operazione su una macchina Windows 2008 R2 (chiamata in un servizio web) per modificare una voce DNS in un'altra. Ho visto che Powershell v3 già lo support, ma non ho potuto farlo funzionare su Powershell v4, a quanto pare il module non può essere importto. È questo perché l'ho testato su una macchina Windows 7? Ho una macchina di sviluppo di Windows 7 su cui vorrei sviluppare e debug. È ansible che io voglio ricaricare questo module in qualche modo? Se sì, come posso fare questo?

  • Una volta collegato a RRAS VPN in Windows 7 non è ansible accedere alle risorse del dominio locale
  • Perché sono 1 dei miei 24 processri collegati al 100%?
  • Come garantire la connessione OpenVPN utilizza un DNS specifico?
  • Gestione interruzione DNS
  • nslookup non riesce ma ping riesce per i domini inesistenti
  • Soluzioni alternative per il limite massimo dei termini DNS-Interactive superato nel record SPF?
  • Ho visto sulla pagina MS che è supportto su Windows Server 2012, ma non ho un sistema Win2012 per testarlo per confermare e commutare i server produttivi 2012 attualmente non è ansible.

    Grazie mille in anticipo

  • Convenzione di denominazione DNS per dispositivi multi-homed
  • Esportre tutti gli host di DNS Manager utilizzando Powershell
  • "Nessun spazio rimasto sul dispositivo" errore nonostante abbia un sacco di spazio, su btrfs
  • Scopri quante query DNS / mese tramite WHM o SSH?
  • Utilizzo di SSD come cache del disco
  • ZFS vs XFS
  • 3 Solutions collect form web for “Aggiunta di un record DNS a un server Win 2008R2 da un server Win 2008R2 o Win7 tramite Powershell”

    Dovnetworking specificare il server DNS, altrimenti viene eseguito sul server locale, quindi se si esegue in remoto questo cmdlet, è necessario specificare where si desidera che il server DNS desideri influenzare.

    Uso:

    -ComputerName nel cmdlet e specificare il nome o l'IP del server DNS che si desidera modificarlo.

    Specifica un server DNS. Se non si specifica questo parametro, il command viene eseguito sul sistema locale. È ansible specificare un indirizzo IP o un qualsiasi valore che risolve in un indirizzo IP, ad esempio un nome di dominio completo (FQDN), un nome host o un nome NETBIOS.

    Tuttavia, il cmdlet specifica solo Windows 8.1 e Windows 2012 R2. Quindi, molto probabilmente, non functionrà su niente prima di quei sisthemes operativi … questo è il motivo per cui lo specificano nei documenti su Technet.

    È necessario installare gli strumenti di amministrazione del server remoto.

    Su un server vengono installati come una funzionalità.

    Per un client google "rsat windows 7" e scaricare il programma di installazione.

    Dopo l'installazione si ottengono i moduli admin del server powershell disponibili al module di importzione cmd-let.

    [EDIT] Il module DndServer viene fornito con il win8.1 RSAT. Puoi farlo in altri modi anche su win7, vedi il tipo di script: http://blogs.technet.com/b/heyscriptingguy/archive/2010/09/13/manage-dns-in-a-windows-environment- by-utilizzando-powershell.aspx

    Tuttavia ho fatto un importzione di file CSV mentre migrato un server DNS solo un paio di settimane fa (che non ho pensato come ho scritto la mia risposta). Mi è sembrato più facile call dnscmd da powershell che non fare confusione.

    Ecco l'esecuzione effettiva che ho usato, l'importzione e lo svolgimento di csv rimossi:

     dnscmd $DNS_DNSServerName /recordadd $DNS_Domain $DNS_Name $DNS_ResourceType $DNS_Data 

    Tratto da qui: http://daniel.streefkerkonline.com/2014/12/09/change-a-nics-dns-server-settings-with-powershell-and-wmi-setdnsserversearchorder/

    Controllalo:

    I server che vogliamo utilizzare

    $ newDNSServers = "192.168.1.1", "192.168.1.2"

    Ottieni tutti gli adattatori di networking che già dispongono di server DNS

    $ adattatori = Get-WmiObject Win32_NetworkAdapterConfiguration | Dove-Oggetto {$ _. DNSServerSearchOrder -ne $ null}

    Impostare l'ordine di ricerca del server DNS per tutti gli adattatori precedentemente trovati

    $ adattatori | ForEach-Object {$ _. SetDNSServerSearchOrder ($ newDNSServers)}

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.