Amavis e Postfix VirusMails

Ho un server postfix con amavisd e uno scanner clamav. Ho incontrato una situazione in cui il clamav ha emesso falsi positivi e messaggi in quarantena in / var / virusmails /

Qual è il modo più semplice per prendere queste mail e spingerle nuovamente attraverso la postfix que. Credo che il falso positivo fosse temporaneo e vorrebbe tentare di inviarli.

  • relè postfix basato sull'origine
  • Problemi con mysql-libs * dopo * l'installazione di MariaDB
  • Postfix non invia e-mail utilizzando Maildir
  • amavisd + postfix + wherecot blocca le immagini gif
  • Problemi di ricezione di email da Gmail
  • posso aggiungere un alias globale in virtual_alias_maps, ma solo per i domini locali?
  • C'è una directory di postfix che posso mettere i file in?

    Grazie.

  • Come amavis parlare con spamassassin?
  • Abilitazione filter Bayesian con amavisd-new + Spamassassin
  • errore clamav: mpool_malloc (): Tenta di allocare 8388608 byte
  • Parametri ottimali impostati per Postfix "smtpd_recipient_restrictions"
  • DKIM sul server relè postfix
  • postfix: bloccare un determinato mittente per un determinato ricevitore
  • One Solution collect form web for “Amavis e Postfix VirusMails”

    Se si utilizza amavisd-new, è ansible eseguire semplicemente il command di rilascio di amavisd, passando l'ID di quarantena della posta in questione. Si prenderà cura di rimuovere l'email dalla quarantena e iniettando l'email in Postfix, escludendo qualsiasi filter dei contenuti.

    Puoi scoprire i dettagli all'indirizzo http://www.ijs.si/software/amavisd/amavisd-new-docs.html#quar-release .

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.