Assistenza remota dalle sessioni di Desktop remoto: imansible controllare

Dal momento che il controllo remoto (aka Session Shadowing) è andato per bene nell'host Server Desktop remoto di Server 2012 , sto cercando un sostituto per supportre gli utenti in un ambiente di dominio cross-domain.

Dato che l'Assistenza remota dovrebbe funzionare anche per le sessioni di Desktop remoto, ho cercato di sfruttare ciò per scopi di supporto consentendo l'assistenza remota non richiesta per tutti gli host di session desktop remota tramite la politica di gruppo.

  • IIS 8.5 obbliga l'intestazione Content-Length errata
  • Quando si distribuisce un singolo server su un nuovo hardware, lo virtualizza o no?
  • apache mod_authnz_ldap - 500 errore quando nome utente vuoto utilizzato
  • Perché la scheda 10GbE non può negoziare 10Gbit con Windows 2012R2?
  • Server 2012: SYN, nessun ACK, su porte TCP superiori a 6000
  • Sessione Desktop remoto dopo il ridimensionamento
  • Tutto sembra funzionare bene, ad exception del fatto che l'esperto sembra non essere in grado di realizzare qualsiasi controllo mouse o tastiera quando la session di assistenza remota è stata avviata da una session Desktop remoto. I clic del mouse ei tratti della tastiera dalla session "esperto" (Server 2012) sembrano semplicemente ignorati anche dopo che l'utente assistito ha riconosciuto la richiesta di controllo.

    Vorrei vedere questo funzionare attraverso sessioni di RD per il personale di supporto a causa di una serie di motivi:

    • non tutti gli agenti di supporto dispongono della versione appropriata del sistema client per supportre gli utenti su un server terminal specifico (ad esempio un agente potrebbe disporre di una stazione di Windows Vista o di Windows 7 e quindi non sarà in grado di offrire assistenza agli utenti su RDSH Server 2012)
    • un agente di supporto non avrebbe necessariamente una stazione che è un membro del dominio di destinazione specifico (dovuto principalmente al fatto che sono supportti più di un utente di un singolo dominio)

    cosa mi manca?

  • Applicare le applicazioni dal server Linux a Chromebook / Browser?
  • Overhead di Perfmon -> diretto a SQL Database
  • Licenza Servizi Desktop remoto su due server Windows 2008
  • Windows Server 2012 - Accesso a RDS tramite accesso web da un indirizzo esterno
  • I membri di gruppo "Utenti a distanza" non possono accedere
  • Glitch grafico - Outlook 2013 in un server desktop remoto 2008 R2 come applicazione remota
  • 4 Solutions collect form web for “Assistenza remota dalle sessioni di Desktop remoto: imansible controllare”

    Buone notizie – questo è ufficialmente tornato in Windows 2012 R2.

    Da http://technet.microsoft.com/en-us/library/dn283323.aspx :

    In Anteprima di Windows Server 2012 R2, Session Shadowing consente di monitorare in remoto o di controllare una session triggers di un altro utente in un server di session di session di sessioni desktop remoto (RD Session Host). La versione corrente include l'integrazione con Server Manager e Connessione desktop remoto (mstsc.exe).

    EDIT: Ho appena notato la risposta di TheCleaner, ma credo che non sarebbe male per avere una fonte ufficiale da Microsoft.

    Ho solo sentito speculare che sarà tornato ( letteralmente tutti sono arrabbiati di questo fatto andato dal 2012 dopo tutto), ma non è disponibile come function supportta da Microsoft in questo momento.

    Tuttavia, questo post di blog è circa la soluzione migliore che ho incontrato. Forse può essere un'adeguata soluzione nell'intermediazione.

    Guarda cosa c'è di nuovo syneticon-dj:

    Migliorato Virtual Desktop Infrastructure (VDI) in Windows Server 2012 R2 con miglioramenti nella gestione, nel valore e nell'esperienza utente. La function Salmonizzazione consente agli amministratori di visualizzare e controllare in remoto sessioni utente attive in un server RDSH.

    http://microsoftplatform.blogspot.com/2013/06/what-new-in-windows-server-2012-r2.html

    Cominciamo con il grande elemento di risposte che Microsoft ha ottenuto dopo il rilascio di Windows Server 2012 e che port ombra (telecommand) indietro!

    E inoltre, ora è pienamente supportto a Shadow RemoteApps !!

    VNC e le opere derivate con quella potrebbe essere la tua soluzione. Ho usato questo per il supporto di Windows, anche se non sono su un computer Windows.

    Ci sono alcune opzioni, per iniziare, non è difficile da configurare, consente opzioni crittografate e "basate sulle autorizzazioni", nonché il trasferimento dei file e persino il suono remoto.

    http://www.realvnc.com/ http://www.realvnc.com/ http://www.tightvnc.com/

    Soluzioni a basso o senza costi.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.