C'è qualche differenza tra il controller di dominio e la directory triggers?

Se voglio definire il controller di dominio, vorrei dire che DC è where è installata la directory triggers o

L'elenco di Acitve significa semplicemente: l'authentication centralizzata e la gestione e il controller di dominio = ADDS + DNS.

  • Imansible contattare un controller di dominio Active Directory
  • Perché non dovresti ripristinare un DC che è stato eseguito il backup 6 mesi fa?
  • Consolidamento di domini da 2 UPN a 1
  • Clienti Windows: Windows o Linux Domain Controller?
  • Che cosa definisce un object AD come "inattivo"
  • Virtualizzazione, DC, Exchange e RDS
  • Ma mi confondo quando leggo qui

    Penso anche che sia MOLTO EASY di dire DOMAIN CONTROLLER == DIRECTORY ACTIVE, che non è affatto il caso.

    Voglio sapere che sia corretto o sbagliato? Se è sbagliato allora qual è la differenza?

    5 Solutions collect form web for “C'è qualche differenza tra il controller di dominio e la directory triggers?”

    Solo per metterlo in un altro modo che potrebbe essere utile dire che Active Directory è un servizio di directory per le reti di dominio di Windows e il controller di dominio è ciò che serve quel servizio sulla tua networking di dominio di Windows. Quindi, c'è una differenza tra Active Directory e Domain Controller. Uno è il servizio, mentre l'altro è quello che serve quel servizio.

    Dallo TechNet Active Directory Glossario qualsiasi server con il software Active Directory installato è considerato un controller di dominio.

    Controller di dominio
    È installato un server con Active Directory. Un controller di dominio (DC) è autorevole per il dominio a cui è associato il server. Esso contiene il database di Active Directory per lo spazio dei nomi di dominio, più gli spazi dei nomi di configuration e schema per la foresta.

    Molto semplicemente, Active Directory è un insieme di servizi forniti da controller di dominio (di solito più di uno). Il controller di dominio stesso si riferisce di solito al software stesso in cui Active Directory si riferisce al servizio fornito dal software.

    Un esempio simile è HTTP, che è il servizio, ma il software in esecuzione è un server web come IIS, Httpd, NGINX, ecc.

    Active Directory

    * Funziona come un repository centralizzato e fornisce un controllo centralizzato. Tutto ciò nel AD è trattato come un object. È essenzialmente un database che contiene gli oggetti. Il nome del file di database è NTDS.DIT

    Controller di dominio

    * Quando distribuiamo la directory triggers in un server, viene chiamata come controller di dominio. Esegue il servizio di dominio AD e contiene anche la copia del database AD. La replica viene eseguita da un DC a un altro DC. Il lavoro della DC è quello di autenticare l'utente che può accedere e non può accedere.

    Active Directory è ciò che si chiama un servizio directory, memorizza oggetti come utenti e computer. Quindi puoi considerarlo come database che memorizza gli utenti e la configuration dei computer nel dominio AD. Un controller di dominio è il server che esegue Active Directory; I controller di dominio sono tipicamente indicati come DC. Il controller di dominio è un server basato su MS Windows Server 200X che è responsabile per consentire l'accesso dell'host alle risorse di dominio.
    Un controller di dominio autentica gli utenti ei computer per aderire al dominio. Puoi avere molti controller di dominio nel tuo AD per molte ragioni, come la ridondanza e l'equilibrio del carico poiché gli utenti possono utilizzare qualcuno di essi mentre replicano il database AD.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.