CentOS Apache HTTPD Configuration (403 Proibito)

Questo è ciò che ho nel mio httpd.conf

<VirtualHost *:80> ServerAdmin spero78@spero78.com ServerName mcmoddr.com ServerAlias www.mcmoddr.com DocumentRoot /home/mcmoddr/www/ ErrorLog /mcmoddr/logs/error.log CustomLog /mcmoddr/logs/accesslog combined </VirtualHost> 

Quando visiti in questo sito, ottengo un errore 403 Proibito, i file vengono aggiunti con vsftpd e hanno le autorizzazioni drwxr-xr-x

  • Posso avere un certificato SSL per l'accesso diretto IP?
  • Perché il mio host VMWare / Linux rallenta each 6 ore?
  • Autenticazione senza soluzione di continuità per gli utenti aziendali su un sito web esterno
  • Come affrontare molte richieste per "\ x80d \ x01 \ x03 \ x01" in cpanel / apache?
  • È l'aggiunta di utenti al gruppo www-data safe su Debian?
  • MPM Prefork, troppi processi apache2?
  • PHP 5.3.5 L'installazione di Windows manca php_ldap.dll
  • Passare i pacchetti Floods che dovrebbero essere Unicast
  • Codifica dei caratteri Apache Web Server
  • PHP non chiude TCP CLOSE_WAIT sul server web
  • Cavi di networking - fatti o acquistati
  • Password protegge la directory con Apache: "Imansible controllare l'utente. Controlla il tuo fornitore di authn! "
  • 4 Solutions collect form web for “CentOS Apache HTTPD Configuration (403 Proibito)”

    Stai utilizzando un'installazione di magazzino di CentOS, se è corretto verificare che SELinux sia in modalità di esecuzione

     getenforce 

    se il risultato è "Enforcing"

    temporaneamente modificarlo a permissive

     setenforce 0 

    e riprovare, puoi anche guidare la condizione del contenuto web nei file della tua home directory.

    Distriggersre SELinux o eseguire in ROOT

     setsebool -P httpd_enable_homedirs on chcon -R -t httpd_sys_content_t /home/ chcon -R -t httpd_sys_rw_content_t /home/ 

    Probabilmente avete negato tutti da qualche parte nella configuration globale. Prova ad aggiungere questo alla stanza vhost:

     <Directory /home/mcmoddr/www> Order allow,deny Allow from all </Directory> 

    La risposta di Freaktor di 'setenforce 0' ha fatto "lavoro" per me (grazie!)

    Ma per continuare a funzionare e ritriggersre SELinux, avrei bisogno

     sudo chcon -Rv --type=httpd_t /path/to/my/files 

    … questo ha dato alla mia directory e tutti i file e le directory all'interno di esso il context di protezione di "httpd_t" che è un modo sconcertante di dire SELinux http http:

    abilitando selinux di nuovo era semplice come

     setenforce 1 
    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.