Coda GNU – alternative

Sono cercato di build una griglia-cluster basata su CentOS. Tutte le macchine avranno una struttura piuttosto simile (alcune con più processri rispetto ad altri) e dovremo solo spingere i lavori in una coda e quindi eseguire sui nodes disponibili. Un posto per CPU e il resto rimane in linea in attesa.

John T è stato eccezionalmente utile a indicarmi su Gnu Queue che si blocca per essere un successo su quello che faccio (i lavori saranno essenzialmente script per il bagno). Sto ancora studiando la questione prima di accettare la sua risposta, ma chiedo alla comunità di ricevere alcune risposte come cuciture di sito di Gnu Queue per indicare che il progetto è morto da diversi anni.

  • Dove si trova il fuso orario UTC in CentOS?
  • Distribuzione di nuovo codice live
  • Effettuare modifiche al path IPv6 predefinito persistente in CentOS 7
  • Cluster SQL sul cluster di failover di Hyper V
  • Quale criterio di protezione CentOS è adatto a un server singolo?
  • Azure ridimensiona VM da A2 / 3 a DS2 v2
  • Ho anche dato un'occhiata a Sun Grid Engine e anche cucito come un candidato per il lavoro, sfortunatamente Oracle sta uccidendo il progetto e l' Univa deve ancora liberare il loro porto.

    Voglio solo iniziare con il piede destro così la mia domanda sarebbe, avete avuto alcuna esperienza pratica con questo tipo di clustering (grid computing). Quali sarebbero le vostre raccomandazioni?

    Grazie in anticipo.

  • Ci sono problemi che migrano da RHEL a CentOS?
  • Imansible avviare CentOS VM utilizzando VirtIO in KVM
  • varnishd: command non trovato
  • Come faccio ad aggiungere olcAuditLogConfig a openldap su Centos 6
  • Apache Virtual Host dinamico con SSL
  • mkdir: "nessun spazio rimasto sul dispositivo" in cartelle specifiche dopo che Apache Tomcat ha raggiunto l'ulimit di file max
  • 2 Solutions collect form web for “Coda GNU – alternative”

    Se non si richiede un vero sistema di accoppiamento, è ansible che sia parallelo GNU per avviare simultaneamente i lavori su ciascun sistema. Se hai bisogno di un vero e proprio pianificatore, allora TORQUE Resource Manager e, eventualmente, uno scheduler come Maui potrebbero essere necessari.

    Potresti anche essere in grado di abbandonare CentOS a favore di un CD live come PelicanHPC . Alless allora, la configuration sarebbe più semplice (per quello che può fare, alless). Supponendo che sei in un'università di qualche tipo, non c'è nessuno affatto che fa HPC e / o clustering? E nessuna facoltà con i contatti in un laboratorio nazionale o un impianto simile che può offrire tempo di CPU al tuo progetto?

    E questa domanda può essere un candidato per migrare a Serverfault.

    Usiamo Condor per la coda di lavoro, ecc.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.