Come formattare la parità XFS se la stabilità è la cosa più importnte

Vogliamo utilizzare XFS per formattare alcune partizioni in un server. Elevate performance è naturalmente il nostro objective, ma preferiamo in primo luogo la stabilità. Ad esempio, vogliamo recuperare rapidamente la FS se si verifica un guasto. Non è accettabile se la partizione è danneggiata e non può più essere utilizzata in questo caso. Possiamo modificare le opzioni di mkfs.xfs per migliorare la stabilità?

Alcune persone suggeriscono questo:

  • Login di root root
  • iptables - OK, ** ora ** sto facendo bene?
  • Qual è lo scopo della directory setgid?
  • Q: MDADM mismatch_cnt> 0. Qualsiasi modo per identificare quali blocchi sono in disaccordo?
  • Utilizzo corretto di / srv sui sisthemes debian
  • L'attacco script Shell sul server Apache, tramite un lavoro cron di origine sconosciuta
  • mkfs.xfs –b size=4096 –s size=4096 /dev/sdx -f 

    Le mie domande sono:

    1. Il block 4096 byte è troppo piccolo per le performance? Se lo migliorerò, sarà influenzata la stabilità?

    2. La dimensione del settore deve essere considerata dal driver di block a basso livello, perché XFS ha anche una "dimensione del settore"? Esistono problemi per impostarla a 4096 byte se il sistema è un Linux con un supporto tradizionale del settore da 512 byte?

    One Solution collect form web for “Come formattare la parità XFS se la stabilità è la cosa più importnte”

    XFS è abbastanza stabile da solo. È un filesystem maturo. Le opzioni di assembly / formattazione verranno solo influenzate le performance. Ho impostato il numero di allocazione e il formato del registro.

    La mia comoda string di command mkfs.xfs è: mkfs.xfs -f -L /partitionname -d agcount=64 -l size=128m,version=2 /dev/sdb1

    Le mie opzioni di assembly per un sistema con un controller RAID con batteria sono: rw,noatime,logbufs=8,logbsize=256k,nobarrier

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.