Come modificare l'URL sul mio webserver Amazon EC2

Sono al punto di giocare con EC2 che ho lanciato un webserver. Adesso, l'URL del sito web sembra http://ec2-<some numbers>.compute-1.amazonaws.com/

Sto valutando l'utilità di questi servizi per i miei scopi di piccola impresa; c'è un modo in cui posso get il mio URL per sembrare qualcosa di più come http://<mybusiness>.com. Idealmente, vorrei farlo guardare più pulito, e inoltre preferirei non avere "amazonaws" come parte di esso. È ansible?

  • Amazon EC2 migrazione da una regione all'altra
  • `ps` e` bin / bash su` in output ps aux
  • Il crollo della congestione TCP
  • ElastiCache (redis) per VPC non predefinito
  • Avvio di EC2 - come indicare quando è pronto per Windows?
  • Impostazione di Open VPN client su Amazon EC2
  • Sono un newb a AWS, quindi scusa se questa è una domanda facile

    2 Solutions collect form web for “Come modificare l'URL sul mio webserver Amazon EC2”

    Ciò ha molto poco a che fare con AWS, in modo da poter applicare questo in modo più generale where si ospiterà successivamente.

    Per risolvere questo problema, impostare il DNS . A questo punto, basta aggiungere le voci corrispondenti:

     mybusiness.com. IN A 1.2.3.4 www.mybusiness.com. IN CNAME mybusiness.com 

    in modo che (www.)mybusiness.com funziona come previsto. 1.2.3.4 è l'IP (elastico) che Amazon ti dà (cioè quello che ec2-<some numbers>.compute-1.amazonaws.com risolve).

    L'istanza EC2 ha un indirizzo IP pubblico e un nome DNS. Utilizzando il provider di dominio normale, è ansible creare un record A che punta all'indirizzo IP pubblico o un record CNAME che indica il nome DNS.

    Tuttavia, se si interrompe e riavvia l'istanza (intenzionalmente o involontariamente), l'indirizzo IP e il nome DNS pubblici cambieranno. Se ciò accade, devi aggiornare la voce DNS per mybusiness.com. Questo può causare un problema perché le voci DNS possono essere memorizzate nella cache. Dovrai attendere (a volte 48 ore) per aggiornare la cache.

    Per evitare questo problema, ci sono due soluzioni possibili: (a) Utilizzare un indirizzo IP elastico. Se lo fai, puoi recuperare il tuo indirizzo IP pubblico e il nome DNS se l'istanza viene arrestata. (b) Utilizza la Route 53 per ospitare il tuo DNS mybusiness.com e aggiorna i tuoi record in modo programmato quando l'istanza inizia. Per funzionare, dovrai utilizzare un breve TTL (time-to-live) nelle voci DNS.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.