Come montare glusterfs all'interno di un contenitore OpenVZ?

glusterfs utilizza il fusibile per montare un volume glusterfsd, che funziona bene su qualsiasi hardwarode senza virtualizzazione.

Ora, adesso provo a montare il dispositivo all'interno di un contenitore

  • In un cluster di container come Kubernetes o Docker 1.12 Swarm, come si risolve con il DNS esterno al buon contenitore sul buon host?
  • Java VM problema in OpenVZ
  • Il cluster di Windows Server e il comportmento del tempo di risparmio luminoso di giorno strano
  • Test-Cluster Powershell cmdlet List vs Validate
  • Carne di cuore STONITH sul panico del kernel
  • È questo un cluster HPC o mySQL HA?
  • glusterfs --debug -f /etc/glusterfs/glusterfs.vol /storage 

    e get i seguenti errori:

     fuse: failed to open /dev/fuse: Permission denied [2009-06-20 18:36:29] D [fuse-bridge.c:2747:init] glusterfs-fuse: fuse_mount() failed with error Permission denied on mount point /storage 

    ls -al / dev / fusibile è

     crw-rw-rw- 1 root fuse 10, 229 20. Jun 16:35 /dev/fuse 

    e ls -al / storage è

     drwxr-xr-x 2 root root 4096 20. Jun 17:14 storage 

    il kernel di quel HN ha fuso caricato … un uname è

     2.6.18-14-fza-amd64 #1 SMP Mon Jan 5 17:36:46 UTC 2009 x86_64 GNU/Linux 

    Eventuali suggerimenti? Qualcuno ha cercato di montare un glusterfs all'interno di un contenitore openvz e lo ha fatto funzionare?

    Grazie in anticipo. Marcus

    3 Solutions collect form web for “Come montare glusterfs all'interno di un contenitore OpenVZ?”

    beh, ho trovato la soluzione da solo ( http://wiki.openvz.org/FUSE )

    Ho solo bisogno di sintonizzare il mio contenitore, facendo in modo che:

     # vzctl set $VEID --devices c:10:229:rw --save # vzctl exec $VEID mknod /dev/fuse c 10 229 

    … e per completare, è necessario impostare questi

     # vzctl set $VEID --capability sys_admin:on 

    per esportre un volume di glusterfs da un contenitore OpenVZ.

    Nell'infrastruttura di Azouk usiamo anche OpenVZ e Glusterfs, ma non attribuiamo i privilegi di VPSs sys_admin .

    Se ti senti a disagio dare privilegi di sys_admin ad each assembly di VPS Gluster – e probabilmente la maggior parte degli amministratori – puoi leggermente modificare il codice sorgente di GlusterFS in modo che memorizzi i propri xattrs in uno spazio dei nomi non privilegiati:

     find . -regex '.*/[^/]*\.[ch]' -exec sed -i 's/"trusted\./"user./g' {} + \ && ./configure && make 

    Ho provato questo con la versione 1.4.0qa92, che utilizziamo in produzione da oltre un semestre.

    Un altro modo per montarlo in modo sicuro è montare il volume GlusterFS sull'HN e quindi bind il assembly della directory nel contenitore VZ. Questo può essere controllato da script di mount container (vps.mount o $ ctid.mount) nella directory di configuration.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.