Convenzione di denominazione per computer

Possibile duplicazione:
Convenzione di denominazione per PC in una networking

Quale convenzione di denominazione che l'organizzazione utilizza per identificare i computer all'interno dell'organizzazione. Questi sono interni per i desktop degli sviluppatori, server, ecc. Stiamo per comprare molti nuovi desktop e computer porttili. Alcuni schemi che posso pensare:

  • Postfix: Impostare il banner SMTP personalizzato basato sull'indirizzo utilizzato per accedere al server
  • Perché dovrei utilizzare un FQDN anziché l'indirizzo IP del server?
  • Impostazione di un nuovo hostname su CentOS, si modifica dopo il riavvio
  • Cosa causerebbe il nome host FQDN a ripetere due volte il suffisso?
  • Può utilizzare lo stesso certificato SSL jolly su diversi indirizzi IP e / o caselle?
  • Definizione del nome di dominio completo
    • companyNamePrefix ####: come so02, so03).
    • i nomi delle città.
    • prefissi di posizione.
    • specifiche di ruolo: sourceControl.domain.com.
    • utilizzare la configuration (ps01xp3, ps02ubuntu10).

    10 Solutions collect form web for “Convenzione di denominazione per computer”

    I nostri server hanno due nomi; fisico e logico. Il motivo è che il cablaggio non import quale sia un server, proprio where è; e i nomi logici cambiano più frequentemente della posizione.

    I nostri nomi fisici sono così composti;

    Codice del paese, nome del centro dati, rack, recinzione della lamierina / posizione U, slot della lamierina. cioè 044THDBA410211 è nel Regno Unito (044), centro dati chiamato THD, rack BA41, scatola lama 02, slot lama 11.

    In questo modo tutti i cablaggi e l'etichettatura possono rimanere in atto per tutta la durata della vita del server.

    Quindi il server ottiene un nome logico che indica in modo tipico la piattaforma in cui fa parte, il suo sistema operativo e la sua function, ma non la sua posizione che cambia spesso.

    Per VMs guardiamo solo in vCentre per trovare where è, per fisici e host VM abbiamo semplicemente una pagina web di ricerca.

    Questo funziona per noi in quanto risolve molti problemi che abbiamo incontrato altrove.

    Ho avuto quasi dieci anni di esperienza con questo e posso dirvi che l'inserimento di metadati nel nome host porterà a problemi.

    I nomi di host sono intrinsecamente difficili da cambiare nel mondo reale. Le applicazioni software li incorporano in luoghi strani. Caso in punto, le tabelle di concessione di MYSQL.

    Scegli un tema con un gran numero di nomi propri, che non hanno niente a che fare con i sisthemes e li spingerli fuori dalla pila. Questi nomi dovrebbero quindi essere chiavi in ​​un database adeguato contenente metadati sull'host.

    I themes comuni sono dèi e dee, personaggi del tuo spettacolo televisivo preferito, artisti, album, canzoni, ecc …

    Se le denomini le macchine basate sulla posizione fisica nel datacenter, non avrai nient'altro che le emicranie non appena spostano la posizione fisica.

    Se si deve assolutamente memorizzare i metadati nel DNS, utilizzare un record TXT anziché il record A.

    Ci sono diverse scuole di pensiero su come assegnare un nome host. Ci sono anche molte considerazioni. Ad esempio, il nome host di una macchina Windows non può essere più di 15 caratteri. Alcuni switch (vecchi cisco one IIRC) hanno usato un problema con 12 o più caratteri nel nome host.

    Ci sono anche altre considerazioni quando si denomina una macchina. Uno può essere un problema di sicurezza, vale a dire non mettere windows, linux, sol5.2 o qualsiasi informazione identificabile nel nome host che un osservatore random avrebbe imparato molto rapidamente. Anche se in realtà non fa nulla (nmap può determinare il tipo os ospite) è solo una buona idea.

    Questo deve essere anche pragmatico in fase di implementazione se hai un sacco di macchine, hai bisogno di essere in grado di identificare ciò che fa e chi è proprietario molto rapidamente da dire DNS reverse lookup. Quindi questo significa che devi avere informazioni comuni condivise tra i tuoi amministratori.

    La cosa grande qui che dovresti get è l'uniformità in tutta l'impresa e l'accordo di tutti gli amministratori su come sono le convenzioni.

    Lo schema di nome di host corrente che uso è;

    aa-bb-cc-dd-ddd.domain.net 

    AA Questo è un codice a due lettere corto per identificare l'azienda che detiene l'asset. In questo caso gli daremo MC per My Company

    BB Questo è un codice a due lettere corto per identificare il sito in cui la macchina si trova o il fornitore di servizi che ospita la macchina. Qui eseguiamo il computer in una chiamata di sito Super Center così abbiamo assegnato il codice breve SC. Questo potrebbe comunque essere un codice di due cifre iso o anche un altro codice breve.

    CC Un codice a due lettere che identifica il ruolo della macchina. Queste denominazioni di ruolo sono concordate da tutte le operazioni IT prima dell'assegnazione altrimenti si finiscono con diversi significati. In questo caso assegniamo DM per il master del database, ma usiamo il codice come VJ per jboss virtuale, o wk per workstation.

    DD Questo è l'identificatore del cliente e può essere una combinazione di lettere o numbers. Daremo il 01 in questo caso

    Numero del nodo DDD

    Quindi, usando quanto sopra un host tipico sarebbe

     mc-sc-dm-01-010.domain.net 

    Quindi posso derivare da questo nome host che la macchina è gestita dalla mia azienda, situata in super center, un suo server di database, un master, che serve le esigenze del cliente 01 e hanno 10 host che sono master di database.

    Se il tuo essere attento, c'è un problema con l'ultima parte della formula hostname. Il numero di cliente non può essere più di 99 o z9 ei nodes possono essere 999. Abbiamo proposto di modificare questo in modo che il cliente possa essere 3 cifre e nodes 2.

    Tuttavia, abbiamo anche la gioia di poter eseguire trucchi ordinati come l'utilizzo del nome host per determinare quale marionetta dovrebbe fare con la configuration dell'host (applicare un file host comune a tutte le macchine in my-sc ad esempio)

    La cosa principale qui, è trovare ciò che è giusto per te e quello che puoi vivere su una base quotidiana.

    Gli schemi di denominazione che ho visto finora:

    Per workstation sviluppatori

     <City><EmployeeID> ny347 // Employee ID 347 

    Questo è anche simile all'account di accesso di quel dipendente.

     <City><Physical|Virtual><Linux|Windows><Department><Counter> nyvlpro01 // New York, Virtual Machine, Linux OS, Products Departments, Machine 1 

    Altri schemi differiscono anche tra sviluppo, test / qa e ambienti di produzione, come ad esempio:

     <Nickname>-<Dev|Test|Prod|>-<Clusternode> foobar-prod-1 // machine called foobar, for production environment, cluster node 1 

    Altri utilizzano il nome di un software dedicato, ad esempio

     <Softwarename>-<Dev|Test|Prod> wiki-dev // The Wiki for the development department 

    O combinati:

     <Company><Country><Software><Environment><Node> INUKDBD1 // INitrode, United Kingdom, Database, Development, Node 1 

    O distinguere per il ruolo della macchina negli uffici domestici

     <Role><Number> SE001 // Server 1 PC001 // Desktop PC 1 

    (L || D) – (000-999) – (software)

    Quindi il primo porttile con XP3 sarebbe L-000-XP3. Il primo ubuntu sarebbe L-000-UBT. È flessibile e fornisce una struttura facile, molto meglio di {companyname} 01, 02, 03, ecc.

    Beh non sono in IT, ma qui è quello che facciamo al lavoro:

    • Nome della città Token
    • ID numero completamente arbitrario

    Quindi sarebbe simile a: nyork56789087

    Non molto carina, ma da qualche parte, le persone IT possono esaminare un database e get ulteriori informazioni su quel computer.

    Codice del sistema operativo, più il numero di tag dell'asset.

    Sapere quale OS è utile quando / se si tenta di connettersi in remoto. È ansible get la città (posizione dell'hll office se non la scrivania reale) dal CMDB guardando il numero di tag dell'asset.

    Così per esempio XP4640, WS5000, Vi5020, OSX6088

    Ho usato solo due schemi diversi, a seconda della scala dell'operazione. Per una piccola azienda, ad esempio where lavoro adesso, each macchina viene chiamata dopo il suo utente. Sono abbastanza fortunato a non avere nomi duplicati.

    Per una grande networking globale il sistema è stato CC-COMP-HOST, where CC è un codice di paese, COMP è un codice aziendale e HOST è il nome della macchina. I server sono stati nominati in sequenza e le workstation avevano una combinazione di un dipartimento a due caratteri (o città per piccoli uffici) e tanto di un nome utente che potrebbe essere inserito.

    A differenza di altri, qui preferisco essere in grado di identificare immediatamente una macchina e il suo utente, nonché la posizione, e sono più che felice di rinominare le macchine quando il personale cambia, piuttosto che mettere su un criptico e difficile lavorare con l'accordo. Ovviamente questo non funziona in tutte le situazioni ma ha funzionato molto bene where ho lavorato.

    Per le workstation, utilizzare il numero di serie o il numero di tag dell'assistente. Sono quasi sempre ottenibili dal BIOS. Utilizziamo alcuni prefissi … "w" per PC / workstation, "n" per laptop / notebook, ecc.

    Ho lavorato con un gruppo di schemi di denominazione che hanno cercato di incorporare troppe informazioni nel nome host e sono quasi sempre un incubo. Stick alla function del server, posizione e un numero di serie e build da lì. Più semplice è meglio.

    Qualunque cosa tu faccia, bastone. Quando qualcuno insiste nel nominare un PC o un server dopo i faraoni egiziani o qualcosa, fai una smorfia.

    Noi qui (piccola azienda) stiamo dando ai nostri server (la maggior parte del tempo) i nomi di fantasia (ad esempio torbie era il nostro fileerver ). A volte, ottengono nomi riguardanti l'uso (ad es. Test1 e testing2 per i nostri testerserver ).

    Stiamo lavorando molto con alias. Fileserver torbie ha ottenuto (come esempio) gli alias fileserver , dbserver e timeserver , perché ha servito SMB, MySQL e NTP.

    La workstation ha fantasynames (ad esempio, potter , perché questo sviluppatore ama Harry Potter). Per le persone che sono less techie, ho impostato il nome host per il suo nome utente (John Doe avrebbe posseduto il laptop jdoe ). Poiché il computer porttile ha interfacce multiple come il wlan, il porttile di John avrebbe anche ottenuto jdoe-w che punta alla sua interface wlan.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.