Dopo aver eseguito il debian box, ignorare i valori sysctl.conf

Dove è il posto giusto per i valori ridefiniti sysctl?

Io ho:

  • Aggiornamento della versione di ubuntu su un cluster di server
  • Un integer dispositivo a blocchi denominato xvda1, xvda2 anziché xvda, xvdb
  • Route IP dal server A al server B
  • Qual è il metodo preferito per riavviare la networking in Ubuntu e Debian
  • Come posso determinare impostazioni specifiche del BIOS con i comandi dmidecode e lshw con i server HP?
  • HAProxy è in grado di scambiarsi (guasti importnti) quando si utilizza le connessioni Web
  • > uname -a Linux note 3.1.0-1-amd64 #1 SMP Tue Jan 10 05:01:58 UTC 2012 x86_64 GNU/Linux > cat /etc/debian_version wheezy/sid > tail -n 2 /etc/sysctl.conf # net.ipv6.bindv6only=0 

    Ma dopo each riavvio net.ipv6.bindv6only ancora 1

  • Sostituzione per scponly su Debian
  • Uso di postfix per spedire / inoltrare a gmail
  • Cosa devo fare quando ho ricevuto il messaggio di errore KEYEXPIRED dopo un aggiornamento apt-get?
  • Problemi di temporizzazione con mounts OpenVPN e NFS (Debian Squeeze)
  • Perché la mia condivisione CIFS mostra gli stessi file più volte?
  • Postfix: "Accesso di accesso negato"
  • 4 Solutions collect form web for “Dopo aver eseguito il debian box, ignorare i valori sysctl.conf”

    Verifica se esiste un file in /etc/sysctl.d con il tuo parametro. Questi file sovrascrivono il file /etc/sysctl.conf …

    https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+source/procps/+bug/50093

    /etc/init.d/procps.sh viene troppo presto nel process di avvio per applicare un sacco di sysctl. Come viene eseguito prima che i moduli di networking siano caricati e i filesystems siano montati, ci sono molti sysctl di uso comune che vengono semplicemente ignorati all'avvio e generano errori nella console.

    Tutta la documentazione in networking che si riferisce alla modifica di determinate impostazioni in /etc/sysctl.conf come net.ipv4.netfilter.ip_conntrack_max è errata per Ubuntu e Debian.

    Infine, "Mi sembra che sia un bug Debian Squeeze, vedere qui per un esempio e una soluzione alternativa: http://wiki.debian.org/BridgeNetworkConnections

    In quest'ultimo caso, lo script procps init dovrebbe occuparsi del caricamento durante l'avvio. Tuttavia, su Squeeze non è necessario e devi riavviarlo da /etc/rc.local (o simili):

     # /etc/rc.local # Load kernel variables from /etc/sysctl.d /etc/init.d/procps restart exit 0 

    Se si utilizza ufw (firewall non semplice) è necessario modificare i valori in /etc/ufw/sysctl.conf poiché la configuration qui sovrascrive /etc/sysctl.conf one .

    Questo è impostato dallo script procps init. assicurarsi che questo script init sia abilitato con l'abilitazione update-rc.d procps enable . Se è abilitato si dovrebbe aspettarsi un collegamento da un file in /etc/rcS.d a /etc/init.d/procps. Se questo script init funziona correttamente, eseguire manualmente /etc/init.d/procps restart deve eseguire l'impostazione.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.