Esegui macchine virtuali senza un host

So che posso avere software di virtualizzazione (Virtual Box, Virtual PC) in esecuzione su Ubuntu o Windows e eseguire i sisthemes operativi guest in esso. È ansible eseguire macchine virtuali senza un sistema operativo host?

Grazie in anticipo. Non sono molto familiare con la virtualizzazione. Mi dispiace se si tratta di una questione di base. Non posso trovare una risposta su Google. Se puoi indicarmi qualcosa di libero che sarebbe fantastico!

  • Come fare SQL Server 2008 ridondante?
  • OpenVZ Host è l'indirizzo IP di origine piuttosto che navigatori web effettivi?
  • Rischio quando si distribuiscono server di produzione virtualizzati senza esperienza di virtualizzazione interna?
  • Snapshot / rollback per libvirt + KVM?
  • Max carico CPU in * nix
  • Quali sono le migliori pratiche EC2?
  • KVM Guest utilizzando il disco fisico SATA
  • Perché utilizzare un hypervisor di tipo 2?
  • Devo utilizzare l'irqbalance in un ospite di VMware?
  • BUG CONFIRMED: Nessun dato di prestazione per VMXNET3 in ESXi 6.0?
  • Quali sono i compromessi tra l'utilizzo di snapshot basati su arrays di hypervisor / storage come sorgenti di backup?
  • 11 Solutions collect form web for “Esegui macchine virtuali senza un host”

    Un paio di opzioni di software di virtualizzazione gratuito:

    • VMWare ESXi
    • Microsoft Hyper-V Server 2008

    http://www.xen.org/ per linux?

    Date un'occhiata a questi articoli wikipedia:

    • Virtualizzazione delle piattaforms
    • hypervisor

    Microsoft ha un hypervisor chiamato Hyper-V.

    KVM per Linux

    Mentre sembra proprio un altro software per utilizzare alcune macchine virtuali in realtà, esso effettua il kernel di Linux in un hypervisor.

    Lo stesso vale per XEN, la differenza è che con XEN è in realtà avviato XEN come Hypervisor che avvia un'istanza virtualizzata (dom0) che viene utilizzata come istanza di gestione.

    KVM trasforma la tua installazione di Linux in un hypervisor in modo che essenzialmente la distribuzione che utilizzi attorno al kernel linux abilitato KVM non è molto di più di un'interface di gestione.

    Linux KVM e XEN è alla mia conoscenza l'unica libera (come in libre) virtualizzazione di metallo nudo disponibile.

    Altre opzioni sono già state nominate

    Non è ansible eseguire VM con Host in quanto non è ansible eseguire il process con il sistema operativo.

    In un sistema operativo il kernel isolare processi diversi e pianificarli dovrebbe essere qualcosa di simile a fare la pianificazione e l'isolamento in ambiente virtuale questo kernel è chiamato Hypervisors.

    Una macchina virtuale si basa sulla macchina host e sul proprio sistema operativo per fornire accesso alla CPU fisica, alla memory, alle unità disco e alle altre periferiche della macchina host.

    Quindi, no, non è ansible eseguire una macchina virtuale senza una macchina host e il suo sistema operativo.

    Fondamentalmente, ci sono due tipi di hypervisor. In primo luogo ci sono gli hypervisors che funzionano in cima al sistema operativo. Questi sono chiamati ipervisori di tipo 2 e includono VMware Workstation, MS Virtual PC e VirtualBox. Quindi, ci sono gli ipervisori che sono un sistema operativo (lo so che è sopra-semplificato). Questi sono chiamati ipervisori di tipo 1 e includono Xen, Linux w / KVM, VirtualIron, ESX, ESXi e MS Hyper-V.

    Quello che viene più vicino a quello che vuoi è un hypervisor di tipo 1. A giudicare dalla tua domanda, avrai un momento difficile con quasi tutto tranne che per ESXi con la sua interface web. Vorrei andare per questo se volete performance decenti e la possibilità di una vasta variazione di sisthemes operativi guest. ESXi è un po 'esigente per l'hardware sottostante, quindi se questo è un problema, guarda in Fedora w / KVM e / o Windows 2008 con Hyper-V. L'ultima opzione è piuttosto costosa, se non si dispone già di una licenza Windows 2008.

    È ansible utilizzare Windows 7 e avviare direttamente su un disco rigido virtuale, quindi l'OS in quella unità virtuale avrà accesso diretto all'hardware. Controlla questo articolo: Meno virtuale, più macchina – Windows 7 e la magia di Boot to VHD

    Penso che stai cercando qualcosa come VMware ESXi . E 'anche gratuito oggi …

    Copiato senza vergogna da questa domanda più o less correlata 😉

    Puoi anche guardare Citrix XenServer 5.0

    E 'totalmente gratuito da febbraio e ha buone performance.

    Le altre opzioni (libere e facili da gestire) descritte in precedenza sono le seguenti

    • VMware ESXi
    • MS Hyper-V è gratuito se hai già una licenza Win2k8
    • Novell Xen (viene fornito con Novell SLES)

    Non dimenticare che quando si utilizza un hypervisor Bare-metal (come quelli nell'elenco), è necessario un Intel VT o una CPU abilitata per AMD-V per l'esecuzione di Hardware Virtualized Virtual Machines. Con VMware e Hyper-V, hai la possibilità di eseguire macchine virtuali di traduzione binaria che hanno un effetto più negativo sulle performance rispetto all'hardware virtualizzato.

    Novell Xen e Citrix XenServer sono costruiti su Xen (duh), quindi è molto facile impostare macchine virtuali paravirtualizzate. Questo tipo di virtualizzazione richiede un kernel che è consapevole di essere virtualizzato. Novell SLES è veramente facile da impostare paravirtualizzato e Citrix XenServer dispone di un model Debian Paravirtualized a bordo che installa immediatamente Debian senza la necessità di un CD. il 18 febbraio esce una nuova versione di XenServer, incluso Debian Lenny (l'ultimo Debian).

    L'installatore WUBI di Ubuntu lo fa essenzialmente. Mi sarebbe piaciuto vedere più sviluppo andare in WUBI per questo scopo.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.