Espandere entrambe le PDU in un rack con potenza ridondante

Se ho un rack pieno di server che utilizzano alimentatori ridondanti e sto mantenendo gli amplificatori all'80% (16A di 20A), non sta ancora chiedendo problemi in caso di perdita di potenza su uno dei circuiti?

Se il potere viene distribuito 50-50 (ad esempio una media di 1A per alimentazione su un server che utilizzerebbe 2A quando si utilizza un solo alimentatore), quando un circuito non riesce, il carico verrà tirato dall'altro circuito (e probabilmente gettare un interruttore).

  • "Zink Whisker"?
  • strumento gratuito per la documentazione dei datacenter
  • Scegliere il giusto AWG per i cavi di alimentazione server?
  • Qual è il numero massimo di computer in grado di alimentare in modo sicuro un'alimentazione a 13 ampère?
  • Perché un command CP su Linux consuma la CPU?
  • L'UPS è utile per le attrezzature non produttive?
  • Immagino che ho sempre fatto il giro dell'80% senza pensarci troppo, ma questo significa che dovrei solo "superare" i nostri circuiti al 40%?

    4 Solutions collect form web for “Espandere entrambe le PDU in un rack con potenza ridondante”

    L'esecuzione di server dual-PSU in una modalità di distribuzione di potenza equilibrata non significa che ognuno utilizzi esattamente il 50% della potenza utilizzata da un'unica PSU. Di solito è orribilmente inefficiente bilanciare il carico. Non ho i numbers esatti, ma afaik è circa un 20% di rifiuti in potenza.

    Tuttavia – eseguendoli in modalità equilibrata e poi spingere each PDU fino all'80% si sta chiedendo problemi. Non vedo assolutamente alcuna possibilità per il restante PDU che sopravvive se sei già lontano in uso con una distribuzione equilibrata di potenza.

    Un'altra cosa da tenere a mente è lo scenario più catastrofico in questa situazione: un guasto a livello di sito in cui entrambi i PDU vanno in linea e uno di essi interrompe il circuito a causa di sovratensioni o simili (non è così sconosciuto). Cosa succede quando tutti i server si accendono allo stesso tempo, con un unico circuito da 20A da condividere? Sono sicuro che non devo spiegare ulteriormente.

    Se fossi stato io avrei iniziato a fare immediatamente i cambiamenti preventsvi .. impostare i server ad un potere ad alta efficienza (se lo sostengono), che di solito ti dà un utilizzo del 2-3% sulla PSU standby e il carico del 100% sull'altro . Vedrai rapidamente se stai massimizzando uno dei PDU. Inoltre – assicurarsi che i server abbiano l'accensione in ritardo nei cluster per assicurarsi che tutti non si accendano contemporaneamente in caso di interruzione.

    Modifica: Oh, e ovviamente – ordinare più grandi PDU e circuiti più grandi 🙂

    Molto di ciò dipende dalla tua tolleranza al rischio e dalle politiche del tuo centro dati. Se questo è il datacenter o la sala computer del tuo ufficio, le condizioni possono essere diverse da quelle in un impianto di co-location.

    Il mio colo impone rigorosamente la regola di utilizzo dell'80%. Questo è per la loro protezione, la mia protezione e SLA clienti / fornitori. Ma è anche mandato dal codice elettrico qui .

    Gli alimentatori di server high-end possono essere configurati per bilanciare il carico nei circuiti o per eseguire in modalità ad alta efficienza where il carico è sbilanciato …

    modalità PSU bilanciata su un server HP ProLiant

    hpasmcli> SHOW POWERSUPPLY Power supply #1 Present : Yes Redundant: Yes Condition: Ok Hotplug : Supported Power : 105 Watts Power supply #2 Present : Yes Redundant: Yes Condition: Ok Hotplug : Supported Power : 95 Watts hpasmcli> SHOW POWERMETER Power Meter #1 Power Reading : 200 

    modalità ad alta efficienza su un server HP ProLiant

     hpasmcli> SHOW POWERMETER Power Meter #1 Power Reading : 290 hpasmcli> SHOW POWERSUPPLY Power supply #1 Present : Yes Redundant: Yes Condition: Ok Hotplug : Supported Power : 255 Watts Power supply #2 Present : Yes Redundant: Yes Condition: Ok Hotplug : Supported Power : 35 Watts 

    La tua situazione suona come la mia. Hai due alimentatori da 20A e utilizza alimentatori ridondanti. In realtà non si desidera caricare entrambi i lati più del 40%. Volete che l'aggregato sia dell'80%, quindi è 16 Amp per voi. Non piu!

    Come potete vedere sotto, correi un po 'vicino al bordo. Ho avuto un server temporaneo nell'ambiente per 45 giorni e wherevo ricevere l'authorization speciale dalla struttura per eseguire il limite di potenza per tutta la durata.

    immettere qui la descrizione dell'immagine

    immettere qui la descrizione dell'immagine

    Nella mia esperienza, gli alimentatori del server non si comportno come si prevede. In altre parole, un server che estrae 1/1 in uno stato stazionario con entrambi i PDU funziona a 1.5 / 0 o 0 / 1.5 se un PDU o un circuito muore. Puoi provare questo per te con un PDU intelligente o con un kill-a-watt .

    La vera domanda è se la regola del carico dell'80% sia un requisito assoluto o less.

    Nel mio caso, ho semplicemente memorizzato un PDU aggiuntivo nella gabbia e ho monitorato attentamente il potere. Occasionalmente, ci spingeremo sopra l'utilizzo dell'80% su un circuito o nell'altro. Non è mai arrivata al punto in cui l'impianto si è lamentato.

    Miglior pratica per caricare each lato fino al 40% in modo che nel caso in cui un alimentatore / circuito non riesca, un fail-over all'altro alimentatore / circuito può avere successo. La regola dell'80% è pertinente e fa parte del codice elettrico nazionale.

    Se avete dei circuiti di 30A che arrivano nei vostri rack, vednetworking gli interruttori automatici sul rack PDU stessi. Provare a colbind i server in modo equilibrato attraverso i 2 interruttori in un alimentatore monofase da 30A o attraverso i 3 interruttori in un alimentatore a 30A a 3 fasi per ridurre al minimo il sovraccarico di uno qualsiasi dei circuiti di derivazione.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.