Estrarre la cache della vernice per un singolo URL utilizzando il varnishadm

La vernice viene utilizzata in un sito web di WordPress.

Vorrei spazzolare Varnish per un singolo URL invece di un dominio integer.

  • Comportmento di sincronizzazione dei dati per i filesystem in Windows
  • Ottenere corretto SERVER_PORT per php-fpm tramite nginx e vernice
  • Nginx + php-fpm - Ogni process php-fpm richiede il 70-100% di CPU in esecuzione
  • Spurgo di vernice su POST o PUT
  • Come bilanciare il carico di SQL Server 2008 per le applicazioni ASP.NET ad alto utilizzo?
  • Cache di output IIS vs cache di output ASP.NET
  • Con questo command posso riavviare Varnish per l'integer dominio:

    varnishadm -T :6082 -S /etc/varnish/secret 'ban req.http.host ~ \"http://www.foo.com\" && req.url ~ \"^/\"' 

    Tuttavia vorrei purificare la vernice solo per un singolo url.

    Es: www.foo.com/url_to_be_purged

    Ho provato il command precedente sostituendolo con l'URL singolo:

     varnishadm -T :6082 -S /etc/varnish/secret 'ban req.http.host ~ \"http://www.foo.com/url_to_be_purged\" && req.url ~ \"^/\"' 

    Ma non funzionava, l'URL era ancora un HIT in Vernice.

    Qualche idea di come posso raggiungere questo objective?

    AGGIORNARE

    Come suggerito da ghloogh, ho provato il seguente command:

     varnishadm -T :6082 -S /etc/varnish/secret ban "req.http.host == http://www.foo.com && req.url == http://www.foo.com/url_to_be_purged" 

    Ho anche provato questa variante:

     varnishadm -T :6082 -S /etc/varnish/secret ban "req.http.host == http://www.foo.com && req.url == /url_to_be_purged" 

    Ma ho ancora un HIT nell'URL ei dati non vengono aggiornati

    2 Solutions collect form web for “Estrarre la cache della vernice per un singolo URL utilizzando il varnishadm”

    Non è necessario specificare lo schema per il nome host e si può utilizzare una corrispondenza rigorosa invece di regex:

     varnishadm -T 127.0.0.1:6082 -S /etc/varnish/secret ban "req.http.host == example.com && req.url == /some/url/" 

    È ansible provare quanto segue:

     sudo varnishadm -S /etc/varnish/secret -T 127.0.0.1:6082 "ban req.url ~ \"http://example.com/testimage.png$\"" 

    ha lavorato per me.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.