gpg: cosa devo fare per eseguire il backup?

Quali sono i file critici che ho bisogno di eseguire il backup da gpg? Credo che la mia chiave privata sarebbe qualificata ovviamente … ma cos'altro?

  • Come faccio a decrittografare più file in una directory con gpg?
  • Output / pipe ntbackup direttamente a GPG
  • Come impedire a gpg di creare la directory .gnupg nella home directory dell'utente
  • Validazione dell'autenticità della firma chiave GPG
  • gpg --gen-key si blocca a guadagnare abbastanza entropia sui centos 6
  • gpg-agent dice che l'agente esiste, ma gpg dice che l'agente non esiste?
  • Dovrebbe essere condivisa la chiave GPG di un repository debian tra i suoi gestori?
  • Crittografare tutte le posta in arrivo con il codice pubblico pgp per utente
  • Firme e crittografia GPG / PGP - una domanda accademica sulla sicurezza
  • Mailing list + Supporto PGP / GPG
  • GPG non ha abbastanza entropia
  • Suggerimenti generali di GnuPG
  • 4 Solutions collect form web for “gpg: cosa devo fare per eseguire il backup?”

    I più critici sono i tasti segreti / privati:

    gpg --export-secret-keys > secret-backup.gpg 

    secret-backup.gpg è quindi il file per mantenere sicuro.

    Altrimenti la directory ~ / .gnupg / contiene tutte le chiavi private e pubbliche (rispettivamente secring.gpg e pubring.gpg) nonché configuration e trustdb che potrebbero essere convenienti per essere memorizzati.

    Il modo più semplice sarebbe quello di afferrare l'intera directory GnuPG – generalmente ~/.gnupg/ , contiene tutte le chiavi private che hai, nonché il portchiavi pubblico e altri dati utili (trustdb, ecc.)

    Volete sicuramente eseguire il backup della chiave privata e del file di revoca creato.

    Puoi anche voler eseguire il backup di tutti i tasti che hai firmato o quelli che non ti piace riprovare i server chiave.

    Al minimo, tutto quello che serve è il tuo tasto completo.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.