Ho diritti amministrativi in ​​Windows Server 2003, quindi perché mi sono negato l'accesso a una cartella?

Un recente tentativo di aggiornamento di un software è fallito perché non è stato ansible accedere a una cartella. Ho cercato di dare un'occhiata alla cartella in Explorer e mi è stato detto:

D: \ folder non è accessibile. L'accesso è negato.

  • Apache: Non è sufficiente chmod 755 per impostare il simbolo o l'alias su Apache httpd su Mac OS 10.5?
  • Come scoprire se il mio Windows Server 2003 richiede più memory?
  • lunghi tempi di accesso e errori nell'applicazione iis
  • IT dipartimento IT per il noleggio / servizi IT gestiti
  • Il permesso viene negato, ma le autorizzazioni di gruppo sembrano buone su redhat
  • Abilitazione del Supporto certificato SHA2 su Windows Server 2003
  • Quando esaminerò le properties; della cartella e clicco sulla scheda Protezione, un messaggio si apre dicendo:

    Non hai permesso di visualizzare le impostazioni di authorization corrente per la cartella, ma puoi apportre modifiche all'authorization.

    Quando cerco di accedere alla cartella, mi viene detto:

    Imansible salvare le modifiche all'authorization nella cartella. L'accesso è negato.

    Io sono un amministratore, mi ha detto che potrei cambiare le autorizzazioni, ma poi ho rinnegato. Come ristabilire il controllo di quella cartella?

    5 Solutions collect form web for “Ho diritti amministrativi in ​​Windows Server 2003, quindi perché mi sono negato l'accesso a una cartella?”

    Dovresti prendere la properties; della cartella. Nella scheda Protezione, passare a Avanzate, passare alla scheda Proprietà e sostituire la properties; in quella cartella (e le relative sottocartelle se ne avete bisogno).

    Una volta fatto ciò, puoi modificare le autorizzazioni come ti serve. Se non puoi prendere la tua properties;, tu non sei veramente un amministratore.

    È ansible negare l'accesso agli amministratori, ma gli amministratori possono get l'accesso facendo il proprietario della cartella. Passare all'impostazione di protezione, avanzare e quindi select la scheda proprietario. È ansible sostituire il proprietario con l'account amministratore e quindi avere accesso.

    Se sei un amministratore locale, sarai ancora in grado di prendere la properties; della cartella / file.

    Proprietà cartella – Sicurezza – Avanzate – Proprietario – Modifica – scegliere Amministratori – seleziona Sostituisci proprietari in Subcons e Oggetti – fai clic su OK – fai nuovamente Ok – fai nuovamente Ok

    Una volta che hai fatto questo, puoi modificare le autorizzazioni.

    Ho avuto questo problema esatto. Non riuscivo a prendere il controllo della cartella, anche se sicuramente ero un amministratore.

    Non sono al 100% quello che ha risolto. O solo il riavvio che ho fatto, e qualche process ha lasciato andare il controllo di esso, o perché ho distriggersto UAC. Non so perché il riavvio che ho fatto era quello di completare il turnoff di UAC.

    Dopo il riavvio potrei cancellare la cartella. Oppure quello che volevi fare.

    Hmmm, probabilmente non UAC, come stai usando 2003: P Ma stavo usando 2008. Mi fa pensare che sia stato un process che lo detiene ostaggio. Anche se ho provato un paio di strumenti diversi per verificare se fosse stato bloccato in qualsiasi modo. Hanno detto che non lo era.

    E 'stato causato nel mio caso da una chiusura di condivisione aperta da un altro server (sotto-directory nei miei documenti)

    Ha ucciso la condivisione aperta e mi ha permesso di continuare, la directory viene creata in volo quando viene lanciato un software.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.