HP DL380 G7 non si accende

Abbiamo un problema simile a qualche altra gente qui, anche se nulla che abbiamo provato ci ha portto a una soluzione. Abbiamo un HP Proliant DL380 G7 che non si accende (la maggior parte del tempo). Ecco quello che abbiamo visto accadere con esso:

  • Dopo un disinserimento (di solito l'interruzione di corrente), la spia di alimentazione rimane Ambra quando viene premuto, nessun ventilatore o alcuna azione. I ventilatori PSU sono accesi, nessuna luci sulla PSU.
  • Il button di alimentazione è premuto, il server si accende e funziona normalmente. (è accaduto solo una volta o due volte, colpo di fortuna?)
  • Il button di alimentazione è premuto, il server è acceso, ma molto silenzioso. Normalmente suona come un uragano all'avvio. Tentato un po 'per POST, ma non inizializza mai i dischi rigidi. Non accendono mai, quindi il server non può avviarsi.

Ecco where è interessante. Dopo che l'ultimo pallottola è accaduto, abbiamo spento il server e riacceso. Dopo aver riacceso il server:

  • Che cosa provoca errori del disco rigido?
  • Forza LUN in un arrays Smart HP per ribuild
  • Slow write Performance con HP H240 HBA con archiviazione interna con SSD di Raid 5
  • Che cosa è una buona scheda seriale USB?
  • La corruzione del filesystem post-improvviso-potenza-perdita su una partizione ext3 di un'unità SSD "comportmento previsto"?
  • Scarsa performance SQL su HP ProLiant ML310e Gen8 v2 con raid10
    • La spia di alimentazione diventa verde
    • L'azionamento duro illumina tutti gli Flash come vengono controllati.
    • Il ciclo di alimentazione del server dopo ~ 1-2 secondi.
    • Risciacqua e ripeti

    Quest'ultimo caso è successo due volte, più di recente. Abbiamo provato a spostare gli interruttori DIP di manutenzione del sistema 6 e 1,5,6 senza alcuna fortuna. Quando provo questo metodo, non possiamo accendere il server (bloccato su una luce Ambra).

    Abbiamo cercato di ridurre al minimo la configuration, fino a solo CPU (nessun bus PCI, nessun controller HDD, nessuna RAM minima). Abbiamo anche acquistato due nuovi alimentatori, che sembrano non fare alcuna differenza. Abbiamo provato nuovi e vecchi alimentatori, solo una, diverse configurazioni. Questi problemi sono iniziati dopo un'interruzione di corrente.

  • Dispositivo di smaltimento del disco rigido
  • Controllori RAID in cache non volatili: qual è la protezione contro il guasto di NVCACHE?
  • muovere il raid 10 in un altro server identico sia sui controller Smart Array 6i
  • L'unità disco ha letto errori che ... fermano?
  • Raccomandazioni per Elastic Search hardware
  • È meglio avere quattro server medi o un server impressionante
  • 2 Solutions collect form web for “HP DL380 G7 non si accende”

    Ho un'unità HP ProLiant DL380 G7 qui seduta con questo problema.

    Vedi il video.

    L'interruttore di alimentazione e / o la connessione alla scheda di sistema sono cattivi. Questa è una parte sostituibile, e la scheda di sistema non è necessariamente la questione.

    Ho potuto get questo sistema per l'avvio massaggiando il connettore dal pannello SID (interruttore di alimentazione) alla scheda madre. Provare a estrarlo e inserirlo dolcemente tenendo premuto il button di alimentazione.

    L'unità qui è stata danneggiata durante una serie di sovratensioni di potenza e fulmini in un ambiente operativo non ottimale.

    Potresti call questo in HP per la riparazione fuori garanzia o sostituire i componenti interessati o raccogliere un canvasio di ricambio DL380 G7 ($ 250) e andare da lì. Se sei negli Stati Uniti, un canvasio di ricambio è il più semplice.

    La scheda madre sembra essere in difficoltà. Questa è l'unica parte che non hai provato.

    Vorrei controllare per un ML380G7 di riserva su eBay per prendere in prestito quelle parti su di esso se hai davvero bisogno di tempo per migrare i dati.

    Ho visto un server che ha fatto sintomi come il tuo e finito come un nuovo server. (in quanto era fuori garanzia)

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.