Hyper-V vss-writer non fare copie correnti

Sto utilizzando diskshadow per eseguire il backup di dispositivi Hyper-V in un server Windows 2008.

Il backup è costituito da 3 script, il primo creerà le copie shadow e li espone, il secondo utilizza la robocopy per copiarli in una postazione remota e il terzo espone le copie shadow.

  • Utilizza l'image di sistema di avvio di GRUB / GRUB2 per PXE
  • L'esperienza di utilizzo di Disk2Vhd in P2V migra Exchange Server?
  • Prima di disinstallare la rischiosità, tira un disco di raid 1 come fallback?
  • Imansible aprire i file modificati con Cygwin su Windows, indica l'output ls -l
  • MMC non ha potuto creare lo snap in
  • come posso visualizzare il proprietario di tpm corrente nelle windows?
  • Il primo script – quello che funziona correttamente ma non riesce a fare quello che dovrebbe:

    # DiskShadow script file to backup VM from a Hyper-V host # First, delete any shadow copies of the drives. System Drives needs to be included. Delete Shadows volume C: Delete Shadows volume D: Delete Shadows volume E: #Ensure that shadow copies will persist after DiskShadow has run set context persistent # make sure the path already exists set verbose on begin backup add volume D: alias VirtualDisk add volume C: alias SystemDrive # verify the "Microsoft Hyper-V VSS Writer" writer will be included in the snapshot # NOTE: The writer GUID is exclusive for this install/machine, must be changed on other machines! writer verify {66841cd4-6ded-4f4b-8f17-fd23f8ddc3de} create end backup # Backup is exposed as drive X: make sure your drive letter X is not in use Expose %VirtualDisk% X: Exit 

    Il prossimo è solo una robocopy e poi unexpose .

    Ora, quando eseguo lo script sopra, non ottengo alcun errore, tranne che lo scrittore "BITS" è stato escluso perché nessuno dei suoi componenti è incluso. Questo va bene perché in realtà ho bisogno solo dello scrittore Hyper-V. Inoltre ho duplicato il GUID per lo scrittore, è corretto.

    Durante il momento in cui il produttore Hyper-V diventa attivo, due cose succederanno sulle macchine ospiti:

    1. La macchina Debian / Linux andrà in uno stato salvato e ripristinato al termine, va bene.
    2. Gli ospiti di Windows "creano snapshop-set vss" o qualcosa di simile.

    Poi X: viene esposto e posso copiare i file .vhd.

    Il problema è, per qualche motivo, i file VHD che supero sembrano essere vecchie copie, mancano di file, utenti e aggiornamenti che si trovano sulle macchine reali.

    Ho anche provato a mettere manualmente le macchine in un salvataggio salvato, non ha cambiato l'esito. Spero che qualcuno ha un'idea di come risolvere questo problema.

  • Virtualizzazione adatta all'applicazione intensiva di pacchetti?
  • Hyper-V Server 2008 sta lavorando alla piattaforma Atom di Intel
  • Modo rapido e pulito per clonare macchine virtuali
  • Windows Server 2012: Possibile avere elevata disponibilità e affidabilità senza bisogno di una SAN, ma i server di collegamento insieme?
  • La conversione da P a V è ansible con l'iper-v ansible?
  • Come installare Hyper-V su Windows Server remoto?
  • One Solution collect form web for “Hyper-V vss-writer non fare copie correnti”

    Vedo che questo non è stato risolto a lungo, quindi suppongo che non esiste una soluzione o un agente VSS sia difettoso.

    Invece di usare script, propongo un'altra soluzione per te che potrebbe solo aiutare. I miei amici mi hanno parlato di questo bel strumento gratuito che è stato appositamente utilizzato per il backup di dispositivi Hyper-V da Windows, ti consiglierei di utilizzarlo e di vedere se ti offre una migliore funzionalità di quello che stai usando ora.

    http://www.veeam.com/virtual-machine-backup-solution-free.html?ad=menu

    Grazie,

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.