Il cluster di failover del server di destinazione Microsoft iSCSI di Microsoft non funziona in Server Manager dopo il trasferimento dei ruoli

Ho un paio di Server 2016 VMs in un cluster di failover che esegue i ruoli Server File Server e iSCSI Target Server. In precedenza, ciascun ruolo è stato definito separatamente nel Gestore cluster di failover, ma a causa della necessità che il server target iSCSI possa memorizzare i propri dischi virtuali nella stessa archiviazione del volume del cluster di File Server, il nome / storage del server / iSCSI Target Server è stato trasferito al ruolo del server file.

Dopo il trasferimento non sono più in grado di aggiungere nuovi dischi iSCSI tramite l'applicazione Server Manager. La nuova procedura guidata disco virtuale iSCSI dice che non sono disponibili server disponibili. Il server di destinazione iSCSI continua a funzionare e consente agli iniziatori di connettersi e sono in grado di aggiungere dischi e target virtuali iSCSI tramite PowerShell senza emettere. I nuovi dischi ei target creati tramite PowerShell verranno visualizzati in Server Manager. Se trasferisco il nome / memory server iSCSI Server / Server di destinazione indietro al ruolo del server di destinazione iSCSI, Server Manager mi consente di aggiungere nuovi dischi iSCSI.

  • Client CentOS - Imansible stabilire la connessione iSCSI con più interfacce sull'iniziatore
  • Dove posso vedere quali sono state fatte le chiamate dei programmi EXE (inclusi gli argomenti)?
  • Blocco dell'account
  • La cache di session non è configurata ... perché?
  • Supermicro IPMI e Windows Share
  • Configurazione fine della configuration dell'inizialist iSCSI in Windows Server 2008 R2
  • Qualcuno sa che cosa (se qualcosa) può essere fatto per consentire di gestire il server target iSCSI tramite Server Manager? Ho provato a spostare il ruolo nell'altro nodo del cluster e rilancio del server manager solo nel caso in cui esistessero dati memorizzati nella cache, ma non mi permette ancora di aggiungere nuovi dischi virtuali iSCSI.

    immettere qui la descrizione dell'immagine

  • cisco asa ricarica
  • Connessioni VLAN in cluster di failover di Windows 2008
  • Clustered File Server su Windows 2012 con archiviazione locale
  • Il cluster di failover non è riuscito a fallire a causa del conflitto misterioso IP?
  • Come build un sistema Postfix ad alta disponibilità?
  • Conversione di un server di file scalabile di Windows Server 2012 R2 Torna al server di file normale. È ansible?
  • One Solution collect form web for “Il cluster di failover del server di destinazione Microsoft iSCSI di Microsoft non funziona in Server Manager dopo il trasferimento dei ruoli”

    Vedo il problema simile pubblicato su technet . C'è la possibilità di vedere cosa mostra il registro events?

    Per il caso, dalla mia esperienza, Microsoft iSCSI target è troppo lento. Attualmente, utilizzi StarWind Virtual SAN Free che fornisce server veramente veloci iSCSI con la funzionalità aggiuntiva di file system cache e log-structured (snapshot, dedupe, ecc.). Vi suggerisco di provarlo poiché risolve il problema con una singola console di gestione: il server iSCSI può essere installato su qualsiasi host che dovrai eseguire e quindi è ansible gestire il server da qualsiasi host a tutti gli utenti utilizzando la GUI web. Virtual SAN StarWind consente anche di utilizzare PowerShell se lo si desidera.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.