Il nome host Ping restituisce un altro hostname in output: cosa significa?

Quando pingo il server sip3.voip-centrex.net, ottengo questa output:

PING sip3.voip-centrex.net (194.98.81.144) 56(84) bytes of data. 64 bytes from mpfrrelay.michaelpage.fr (194.98.81.144): icmp_req=1 ttl=50 time=35.7 ms 64 bytes from mpfrrelay.michaelpage.fr (194.98.81.144): icmp_req=2 ttl=50 time=38.1 ms 64 bytes from mpfrrelay.michaelpage.fr (194.98.81.144): icmp_req=3 ttl=50 time=34.6 ms 

Il nome del dominio non corrisponde. Cosa significa ?

  • Come evitare i messaggi di rifiuto a causa di DMARC quando inviati tramite alias di Gmail?
  • SSH: Ascoltate su 2 reti, operando con regole diverse
  • Gli adattatori seriali-ethernet sono intercambiabili?
  • si prega di demistificare le interfacce ethernet da 10Gb, i cavi
  • identificare pacchetti vlan utilizzando tcpdump
  • Distriggers DNS Caching PHP
  • Reali vantaggi di tcp TIME-WAIT e implicazioni nell'ambiente di produzione
  • Forzare lo strumento di scavo per restituire le risposte dai server root
  • Molte query DNS
  • Come è ansible submit e-mail a un dominio senza un record MX?
  • Due HP iLOs non hanno risposto e sono in un colo. C'è un modo per risolvere in modo remoto?
  • Ponte Linux che risponde a arp su un'interface sbagliata?
  • 3 Solutions collect form web for “Il nome host Ping restituisce un altro hostname in output: cosa significa?”

    Il sistema DNS ha molti tipi di record. "A" registra i nomi delle mappe agli indirizzi IP. "PTR" registra gli indirizzi IP per i nomi. La mapping non è sempre transitoria e possono esistere più record A che mappano lo stesso indirizzo IP.

    In modo rigoroso, i record PTR memorizzano nomi speciali ad altri nomi. L'indirizzo IP 194.98.81.144 deve essere tradotto in 144.81.98.194.in-addr.arpa, quindi è ansible richiedere una richiesta PTR. Potete vedere questo nell'output dettagliato del command dig :

     $ dig -x 194.98.81.144 ; <<>> DiG 9.8.1-P1 <<>> -x 194.98.81.144 ;; global options: +cmd ;; Got answer: ;; ->>HEADER<<- opcode: QUERY, status: NOERROR, id: 21897 ;; flags: qr rd ra; QUERY: 1, ANSWER: 1, AUTHORITY: 0, ADDITIONAL: 0 ;; QUESTION SECTION: ;144.81.98.194.in-addr.arpa. IN PTR ;; ANSWER SECTION: 144.81.98.194.in-addr.arpa. 86400 IN PTR mpfrrelay.michaelpage.fr. ;; Query time: 148 msec ;; SERVER: 127.0.0.1#53(127.0.0.1) ;; WHEN: Sat Jan 26 08:47:32 2013 ;; MSG SIZE rcvd: 82 

    Se si esegue dig sip3.voip-centrex.net , si otterrà l'IP 194.98.81.144 (richiesta di ricerca normale).

    Se si esegue dig -x 194.98.81.144 , verrà visualizzato il nome mpfrrelay.michaelpage.fr (richiesta di ricerca inversa).

    Questo è tutto.

    mpfrrelay.michaelpage.fr è semplicemente il nome DNS inverso per 194.98.81.144. Significa solo che il nome di dominio il tuo ping non è il DNS inverso per l'IP. Niente di più.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.