Inoltro da 80 a 443 su Nagios woes

Forse ho solo bisogno di una visione in più perché non vedo where sto andando male. Ho usato un SSL Cert per assicurare il nostro server nagios. Vogliamo specificamente richiedere tutto il traffico su nagios (come 2 utenti, lol) per utilizzare SSL.

Così ho pensato, oh, mod_rewrite + Rewrite Rule in .htaccess, giusto?

  • È male per redirect http a https?
  • Come configurare nginx per redirect a https per un determinato host quando si trova dietro un bilanciatore di carico di terminazione SSL
  • proxy: errore AH00898: errore durante SSL Handshake con il server remoto
  • Impedire il collegamento hotlink di file Flash da Amazon S3
  • Outlook / errori di certificazione di Exchange dopo aver impostato client di cliencanvas, ecc ...
  • è la ssl wildcard insicura?
  • Così sono andato in DocumentRoot e ho fatto un vi .htaccess (non esisteva già) e poi ho messo la seguente regola;

    RewriteEngine On RewriteCond %{SERVER_PORT} 80 RewriteRule ^(.*)$ https://our.server.org/$1 [R,L] 

    Questo non fa assolutamente niente. Nada.

    Whhhyy ..

    Nota: AllowOverride tutto in httpd.conf è attivo. Inoltre, ho verificato che il module non è stato annullato … ma noti, non ho trovato il module mod_rewrite installato in modo da copiarlo da un altro server e inserito nei moduli / mod_rewrite.so. Era strano perché era abilitato nel file httpd.conf, ma poi non esisteva nei moduli …

    Sono un baddie 🙁

  • Hybrid gmail MX + postfix per account locali
  • Può uno script di shell aspettare che un file venga modificato e agito?
  • Come posso vedere l'utilizzo della memory di un process Linux?
  • Diversi file di due directory
  • come disattivo il module kernel nf_conntrack in CentOS 5.3 senza ricompilare il kernel
  • Rsyslog smette di submit i dati al server remoto dopo la rotazione del registro
  • 2 Solutions collect form web for “Inoltro da 80 a 443 su Nagios woes”

    Ecco il mio reindirizzamento non-ssl VirtualHost nella sua interezza:

     <VirtualHost *:80> ServerAdmin root@example.com ServerName www.example.com ServerAlias example.com RewriteEngine on RewriteCond %{HTTPS} !=on RewriteRule ^/(.*)$ https://%{SERVER_NAME}%{REQUEST_URI} [R,L] LogLevel warn CustomLog /var/log/apache2/access.log vhost_combined ErrorLog /var/log/apache2/error.log </VirtualHost> 

    Questo appartiene alla configuration Apache piuttosto che a .htaccess .

    La differenza principale è nelle nostre righe RewriteCond , where il tuo è %{SERVER_PORT} 80 e il mio è %{HTTPS} !=on .

    È molto più facile fare quanto segue se si dispone di due impostazioni di voci vhost differenti.

     Redirect permanent / https://our.server.org/ 

    Nel non-ssl vhost. Non preoccupatevi che copriranno tutti i uris entrati.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.