Installazione a debian remoto – pulito HD

Ciao a tutti. Mi stavo chiedendo se qualcuno sa di un buon tutorial su come installare debian su un server remoto (nessun OS attualmente installato). Ho accesso fisico al server MA non ho una tastiera e preferirei non comprare uno se potessi installare dal mio computer porttile.

Tutte le idee saranno apprezzate.

  • Determinare la versione Rocks corrente
  • Spostamento del tempo ospiti KVM sul riavvio dell'host
  • Autenticazione di Linux sshd con TACACS + (Cisco ACS)
  • Installare Go 1.8 con yum
  • bind i comandi ad un ssh
  • Determinare in quale momento è stata creata una connessione TCP attualmente aperta?
  • Grazie

  • Come get il puro process appena iniziato
  • / dev / shm & / proc indurimento
  • Come get windows xp per autenticare contro kerberos o heimdal
  • Come impostare le autorizzazioni di linux per la cartella WWW?
  • fatale: ctriggers properties; o modalità per la directory di chroot "/" in SFTP
  • Problemi con variabile bash che si espandono con virgolette singole
  • 4 Solutions collect form web for “Installazione a debian remoto – pulito HD”

    Posso pensare ad un paio di approcci basilari.

    • Trova o crea un livecd che si avvia e inizia un server SSH. Quindi, connettersi al server SSH e utilizzare il debootstrap per installare il sistema.
    • Se il server dispone di una port seriale funzionante e il computer dispone di una port seriale, riceve un cavo null-modem e rimasterizza un cd di installazione per redirect la console alla port seriale.
    • Se conoscete bene l'hardware e capisci cosa sta succedendo, puoi automatizzare completamente l'installazione del sistema. Nei sisthemes Debian è ansible fornire un file preimpostato e automatizzare l'intera installazione.

    Per dirti la verità, è completamente fattibile con qualche immaginazione, intraprendenza e tempo … quasi come una buona sfida. Se questo va bene con te, sono sicuro che troverai alcune buone risposte qui (devo dare un'occhiata ai miei segnalibri e trovare alcuni tutorial su come eseguire un'installazione remota o automatizzata).

    Tuttavia , se non vuoi trascorrere il tempo o non import veramente la sfida, acquista una tastiera (non dovrebbe costare troppo, controlla la craigslist – esempio tastiera $ 1: http://seattle.craigslist.org /see/sys/1335089360.html ). Potrebbe servire bene, in quanto potrebbero esserci alcuni problemi di risoluzione dei problemi che richiedono di avere una tastiera.

    Date un'occhiata al programma di installazione della console di networking: Installazione di Debian in remoto mediante la console di networking

    PXE è il tuo amico. C'è un ottimo scrivere qui http://www.hps.com/~tpg/notebook/autoinstall.php su come PXE installare debian con pre-seeding (equivalente Debian di Red-hat Kixstart) Inoltre se questo è un vero server la maggior parte hanno una sorta di KVM remoto che è indirizzabile alla networking. Dell = DRAC HP = iLO. Utilizziamo iLO per gestire i nostri sisthemes HP e sono abbastanza soddisfatti.

    Se si sta andando a questo livello di sforzi si potrebbe anche andare avanti per la gestione del sistema con qualcosa di simile a Puppet http://reductivelabs.com/products/puppet/ o al minimo, usando una sorta di sistema di controllo delle versioni per gestire il tuo configuration.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.