Le migliori pratiche per l'accesso remoto alla GUI al server ubuntu

Vorrei avere una panoramica delle soluzioni disponibili per avere un accesso GUI remoto al server Ubuntu:
-se si consiglia di installare una GUI di base e quindi di amministrare su VNC?
-Il X11 inoltra una buona opzione?

So che già ci sono domande simili, ma tutti si concentrano su un aspetto del problema, mentre penso che sarebbe bello avere una panoramica.

  • Prepararsi a vendere un server
  • Le risorse di disco locali non funzionano quando si connette con il desktop remoto
  • Errore: KDC non support il tipo di crittografia
  • OpenSSH su Ubuntu 10.10 (Maverick): dovrebbe essere generato automaticamente il file ~ / .ssh / authorized_keys?
  • Il server non può pingare o connettersi a sé
  • Errore di avviare il server postgresql su ubuntu
  • Grazie

    3 Solutions collect form web for “Le migliori pratiche per l'accesso remoto alla GUI al server ubuntu”

    Sono un fan di FreeNX per questo in quanto esegue bene anche su situazioni a bassa width di banda: FreeNX su Ubuntu . Quello, combinato con Blackbox, fa una soluzione GUI molto bassa per la gestione di un server.

    vnc diretta non è una grande idea ma funziona – richiede un ambiente desktop installato sul server (occupa risorse extra)

    vnc su un tunnel ssh sarebbe un modo sicuro di farlo – stessi problemi come il diretto vnc però

    un modo per non avere bisogno di avviare un display x-server localmente sul tuo sistema (e utilizzare molte risorse vitali) è quello di utilizzare qualcosa come freenx, questo vi darà un desktop remoto simile a MS Terminal Server, tuttavia se hai bisogno di qualcosa dell'ambiente schermo condiviso che VNC vi darà, questo lavoro non funziona

    Penso che questo dipenda dalla qualità della connettività che hai:

    buona connettività: si potrebbe andare a utilizzare VNC

    connettività male: utilizzare X11 per aprire le windows necessarie.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.