Mancante la versione di versione 3.5 di applicazione IIS7

Sto solo cercando di creare un nuovo pool di applicazioni in IIS7 e specificare 3.5 per la sua versione quadro. Comunque ha solo "v2.0.50727" o "nessun codice gestito" come opzioni nella versione quadro cadere.

Come può essere e come posso risolverlo?

  • Il formato abbreviato di Windows 7 è ignorato
  • Modificare la procedura guidata MDT per automatizzare la denominazione del computer
  • La relazione di trust tra il dominio primario e il dominio trusted non è rioutput
  • Gli utenti su Windows 7 non acquisiscono le loro autorizzazioni utente sul dominio AD Windows 2008R2 esistente
  • SQL Server Express 2008 R2 o SQL Server 2008 R2 Web?
  • Emissione di criteri di gruppo di Active Directory dopo il rinominamento del dominio
  • Numero di versione del file di installazione di .NET 3.5 Service Pack 1
  • Installatore di .NET 3.5 SP1 si blocca intorno all'80%
  • Sito Web di Windows Server 2008 R2: problema con la rappresentazione
  • È sicuro installare dotnet 3.5 su un server IIS che esegue un'applicazione web dotnet 1.1?
  • .NET 3.5.1 è supportto su Windows Server 2016?
  • Errore durante l'installazione di un servizio Windows .NET con InstallUtil
  • 3 Solutions collect form web for “Mancante la versione di versione 3.5 di applicazione IIS7”

    Questo è corretto.

    Finché avete installato .net 3.5 sulla casella, le applicazioni Web 3.5 saranno eseguite.

    "ASP.NET 3.5 è ancora basato sul core ASP.NET 2.0, quindi non esiste un nuovo tipo di applicazione (per ASP.NET 3.5) in IIS"

    Tratto da qui: text di collegamento

    Non esiste una versione separata per .NET 3.5, perché il runtime di base con .NET 3.5 è ancora v2.0.50727. .NET 3.5 è solo classi extra e nuovi compilatori strati sopra la runtime 2.0. Basta scegliere 2.0

    Le due risposte sopra indicate sono vere. Inoltre, notare che ciò significa che non c'è alcun motivo per non "aggiornare" a .NET 3.5 (SP1) . Per quanto riguarda il codice di .NET 2.0 esistente, questa release è solo un service pack (.NET 2.0 SP2 per essere preciso).

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.