Modificare i file stranieri da un pacchetto debian

Sto creando un pacchetto debian. Questo deve cambiare /etc/inittab per passare da tty1 da /sbin/getty a /sbin/rungetty .

Naturalmente posso modificare la linea con un sed in postinst. È questo il modo migliore per farlo o se c'è un modo debianco per farlo?

  • Rimuovere il nome utente locale di exim
  • Installazione di Debian con PXE e indirizzo IP predefinito e dinamico, ma configurarlo finalmente con l'indirizzo IP statico
  • come aprire la port 3017 in debian 6.0
  • Eseguire Debian come sistema operativo guest su un Hyper-V VM
  • Più indirizzi IP assegnati a un KVM VM
  • come posso limitare la width di banda per utente?
  • Grazie in anticipo

  • È ansible includere file di script temporanei da eseguire da postinst in un pacchetto Debian?
  • Quali sono le risorse più utili per imparare a fare RPM?
  • Gestione dei pacchetti Debian locali nel controllo sorgente
  • Bootstrap un ambiente di creazione di debian e creare pacchetti di origine senza privilegi di root
  • Come installare Oracle Java su Debian Wheezy con make-jpkg e fakeroot senza errori?
  • One Solution collect form web for “Modificare i file stranieri da un pacchetto debian”

    il modo Debianish per gestirlo è documentato nel Manuale delle politiche di Debian nella sezione 10.7.4 "Condivisione di file di configuration" . La difficoltà è che la politica di Debian imponga che nessun pacchetto deve modificare direttamente un file di configuration da un altro pacchetto. Invece il pacchetto di proprietario deve fornire ai responsabili che altri pacchetti possono utilizzare per modificare la configuration.

    Nella maggior parte dei sisthemes, /etc/inittab sarebbe fornito dal pacchetto sysvinit, per essere compatibile con la politica Debian, il pacchetto sysvinit dovrebbe essere modificato per dare al tuo pacchetto un meccanismo per cambiare inittab. sysvinit non è l'unico pacchetto che potrebbe fornire /etc/inittab , potrebbe anche venire da upstart, quindi upstart dovrebbe anche cambiare. altri potrebbero non avere un /etc/inittab . Se il software dipende da un'implementazione particolare o se funziona male senza un presente /etc/inittab , è necessario che il tuo pacchetto dipenda esplicitamente da un pacchetto che fornisce /etc/inittab .

    Questo non è probabile che succeda. Altre cose da tenere in considerazione è che le modifiche apportte ai file di configuration da parte di un amministratore di sistema non dovrebbero mai essere sovrascritte da un pacchetto, quindi se fate qualche modifica, l'amministratore annulla o modifica la cosa che hai cambiato, non dovresti cambiarla nuovamente se il tuo pacchetto viene riconfigurato o aggiornato (senza forse chiedere all'amministratore l'authorization).

    Oltre a queste regole su quando è ansible modificare i file, non c'è nulla in politica o convenzione che impone quali strumenti da utilizzare per farlo. sed è uno dei molti strumenti comunemente usati.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.