Nessun errore installato sul pacchetto MPM apache

Sto ottenendo "Nessun pacchetto MPM apache installato" quando si tenta di configurare host virtuali su apache2.2.

Stavo facendo la configuration vhost come da questo esempio. Cosa significa questo errore?

  • Installazione di OpenSSL che support SNI insieme alla versione precedente di OpenSSL
  • Richiesta Cross-Origin Apache2 bloccata mentre le intestazioni sono impostate
  • hanno bisogno di consigli su come build un'architettura scalabile per moodle
  • l'aggiornamento del server di produzione Rackspace Ubuntu 13.04 - 13.10
  • Quando si reindirizza un browser mobile a un sottodominio m.domain.com, quale codice di stato devo tornare?
  • Forza HTTPS con mod_rewrite, incluso SSL proxy
  • EDIT: prefork è installato. La domanda è, perché dopo a2ensite / a2dissite e /etc/init.d/apache2 ricarica ho ancora l'errore "No MPM package" installato …

    4 Solutions collect form web for “Nessun errore installato sul pacchetto MPM apache”

    Guardando la documentazione a http://httpd.apache.org , ho scoperto che l'host virtuale è un'opzione di base. MPM è un problema di gestione del process / thread all'interno del server web apache. Avere o less l'MPM non dovrebbe essere un fattore determinante nel supporto degli host virtuali.

    Penso quindi che ci siano delle direttive contenute nel tuo file httpd.conf non sono coerenti con il tipo di moduli MPM che vengono compilati nel server apache. Ad esempio, si potrebbe utilizzare il prefork MPM ma le direttive nel file httpd.conf contengono qualcosa come ThreadsperChild che non è appropriato. Questa potrebbe essere la fonte del messaggio di errore.

    La documentazione di Apache indica inoltre che, a seconda della piattaforma, esiste un MPM predefinito selezionato sempre dal process di configuration che passerai. In Linux è prefork.

    sudo apt-get install apache2

    Sembra che l'ultimo aggiornamento di debian abbia fatto questo nuovo problema, quindi ecco una soluzione veloce per chiunque venga a questo da google per l'ultima ripetizione di questo problema:

    apt-get install apache2-mpm-prefork cd /etc/apache2/mods-enabled ln -s ../mods-available/mpm_prefork.* ./ /etc/init.d/apache2 restart 

    (prefisso con sudo come appropriato se non sei root)

    Se lo si è compilato dalla sorgente su Linux, il prefork mpm predefinito dovrebbe essere stato installato. Dovresti essere in grado di elencare tutti i moduli compresi i mpm eseguendo httpd -l . Vedere la documentazione MPM per ulteriori dettagli

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.