Ottenuto postfix e lavoro di posta, ma le email sono considerate "spam", perché?

Ho un server linux, con il postfix appena installato.

Sono nuovo ai server di posta elettronica …

  • Come impedire agli utenti normali di arrestare il sistema?
  • Qual è la considerazione hardware e software che un sito web importnte richiede per gestire correttamente i server di 1000+?
  • Mac OS Snow Leopard: perché il mio valore mysql.default_socket non cambia nella mia pagina di phpinfo ()?
  • Alternative al benchmark apache?
  • Come avviare un process in stato sospeso sotto Linux?
  • Aggiorna Apache dalla sorgente se l'originale è stato installato da un rpm?
  • Comunque, sono in grado di submit la posta con la function di posta di php: s, ma sono considerati "spam" da google mail (e probabilmente anche la maggior parte degli altri account di posta elettronica, non hanno provato hotmail, yahoo ecc.).

    Sto indovinando che abbia qualcosa a che fare con SPF, ma non ho un indizio di ciò che SPF è, come risolverlo ecc. Ecc …

    Può chiunque spiegare come fare le mie email "Non-spam" che non lo sono?

    Il sistema operativo è Ubuntu 9.10.

    Se hai bisogno di ulteriori informazioni, fathemes sapere …

    Grazie

    PS: Come posso distriggersre tutte le mail in arrivo al mio postfix (server di posta elettronica) senza utilizzare il mio firewall, forse utilizzando main.cf?

  • Posso avere il mio server DNS e il mio server web nello stesso IP?
  • Cercando di capire come funziona in vita
  • Rischi per la sicurezza di avere la pagina pubblica phpinfo ()?
  • Configurazione Apache con host virtuali e SSL su una networking locale
  • Visualizzazione della configuration completa Apache httpd configuration?
  • Quando devo passare a NGinx?
  • 6 Solutions collect form web for “Ottenuto postfix e lavoro di posta, ma le email sono considerate "spam", perché?”

    Ok, ci sono 3 (cose molto diverse) che devi fare per evitare falsi positivi.

    1. È necessario impostare DNS inversa, quindi l'IP del server risolve il nome host del server. Devi chiedere al tuo provider di hosting / proprietario di netblock di farlo, non puoi farlo direttamente.

    2. SPF . Ciò comport l'aggiunta di una voce nel record di zona DNS che fa parte del tuo server. Non implica la configuration del server (a less che non sia anche il nameserver del dominio). Il generatore SPF può aiutare qui.

    3. Impostare DKIM sul server. Non troppo difficile, il pacchetto dkim-filter dkim su sisthemes Debian IIRC, google per un tutorial.

    Dovresti anche verificare che il tuo dominio e IP non siano in un elenco di blocchi da qualche parte. Devi anche andare a leggere e leggere molto – il postmaster non è un lavoro facile.

    Anche dare un'occhiata a MX Toolbox .

    Se inserisci il nome del server, posso dare ulteriori suggerimenti.

    Sospetto che il tuo server sia in una list nera: http://www.dnsblcheck.co.uk/

    Un trucco comune per eliminare la tua marcatura come spam è quella di submit sempre la posta utilizzando i valori validi da: intestazioni.

    Ad esempio, se il tuo hostname è 'bobs-server' e si invia una mail usando il command mail locale (che è ciò che la function di posta () PHP, per impostazione predefinita), apparirà da qualcosa come "apache @ bobs-server ".

    Naturalmente, sul Internet aperto, il bob-server non è un dominio reale e cercherà di registrare i record A o MX per questo host. Dovresti dare a un server (o alless l'IP / NAT esterno da cui proviene) un valido record A (e / o MX se si desidera accettare la posta) e quindi usare una voce dall'intestazione, ad esempio:

     From: bob-mailer@alpha.bobs-servers.com 

    Ciò eliminerà molti host relativi alla tua posta come insta-spam. I record SPF non sono stati effettivamente implementati completamente su Internet e non sono comunemente usati autoritativamente per se qualcosa è spam.

    Spero possa aiutare.

    Per la consegna della Posta in arrivo, innanzitutto configurare e controllare la configuration del server di posta specificamente configuration SPF e DKIM. Configurazione di SPF: visita: openspf.net DKIM Configurazione per Postfix in Ubuntu: https://help.ubuntu.com/community/Postfix/DKIM Test di DKIM e SPF: http://www.port25.com/domainkeys/

    Dopo la configuration del server e il test, si prega di controllare l'elenco IP e il puntatore del mittente: Ip Blacklisting: mxtoolbox.com/blacklists.aspx Reputazione di Ip: senderscore.com (utilizzata da Yahoo e Aol), commtouch.com (usata da rediff)

    Dopo tutto questo se la posta si trova ancora nello spam, controlla le parole chiave del tuo corpo e-mail. Verifica è il tuo indirizzo Da è valido.

    Non sono un amministratore di sisthemes, quindi qualcun altro può probabilmente rispondere meglio 🙂

    So che alcuni sisthemes bloccano le mail senza una voce DNS inversa per il tuo record MX. Fondamentalmente un metodo per cercare l'indirizzo IP del server e adattarlo al dominio. Chieda a qualcun altro i dettagli 🙂

    SPF non ha nulla a che fare con l'identificazione dello spam, si tratta di identificare i mittenti email forgiati.

    Ci sono un lungo elenco di motivi potenziali dal server che è in una list nera (RBL) per emettere con la formattazione o le intestazioni di posta. Ti suggerisco di iniziare a verificare che l'IP non sia in alcun RBL.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.