Perché gli accessi di Solaris si rallentano quando il server di archiviazione remota NFS è stato installato?

Abbiamo un problema curioso con uno dei nostri server Solaris (10, U8). Se abbiamo il nostro arrays di archiviazione aggiuntivo montato tramite NFS, gli utenti di accesso di Solaris sono eccezionalmente lenti. Smontare il dispositivo di memorizzazione e gli accessi utente diventano ancora reali. Chi mai incontra qualcosa di simile prima?

Ho altri server Solaris 10 altrove con arrays di archiviazione montati allo stesso modo che non hanno il problema. Quelle altre sono in realtà attaccate a pezzi ancora più lenti e dovrebbero essere peggiori, tutti altrimenti uguali.

  • Le migliori scelte del filesystem per NFS che memorizzano le immagini del disco VMware
  • Come può installare Linux una directory NFS ei file system montati all'interno di esso?
  • Comportmento di stack tcp solaris con traffico RTT relativamente alto e traffico bursty
  • C'è un modo per condividere tramite SMB un filesystem montato su NFS senza disabilitare SElinux?
  • umount legame di NFS stantio
  • Perché un resilver ZFS esegue la scansione dell'intera piscina?
  • Non capisco perché un supporto NFS che non dovrebbe essere coinvolto nel process di accesso è a tutti i motivi che provoca il rallentamento.

  • È questo un buffer buffer di client Linux NFS?
  • Quando utilizzare indirizzi IP routabili o non routabili
  • Strategia di risoluzione dei problemi per performance molto scarse di iSCSI / NFS
  • Mappatura utente NFSv4
  • C'è un modo per limitare l'utilizzo della width di banda di networking / file system per utente su NFS su un file server Solaris 10?
  • Come copiare i miei templates VM tra i datacenter vSphere?
  • 3 Solutions collect form web for “Perché gli accessi di Solaris si rallentano quando il server di archiviazione remota NFS è stato installato?”

    Il process di login potrebbe spendere molto tempo nel controllo /usr/sbin/quota se le quote sono abilitate nei file system NFS.

    Controllare la variabile di ambiente PATH. Le probabilità sono che il PATH degli utenti include le directory che si sta montando NFS. Quindi, probabilmente verranno verificati gli eseguibili, gli script di configuration, ecc. Quando niente viene montato, queste directory saranno locali e ovviamente verranno rapidamente. Ma una volta che hai montato NFS, verrà ritardato. Questo sarà aggravato se si dispone di più di tali directory nel PATH.

    – Christopher Karel

    corretto come detto dal 19 al 19 agosto

    Se fosse stato esattamente il problema con i server NFS Condividi su diversi tipi di licenze e l'opzione noquota lo ha risolto, ho provato a condividere un punto di mount nfs sullo stesso Vlan e il problema non è stato visualizzato. "" Solaris aspetta sempre la chiamata di controllo quota remota ritorna all'accesso a less che non utilizzi l'opzione di assembly noquota !!!!!!! ""

    È necessario aggiungere un'opzione noquota nel / etc / vfstab per consentire al sistema di conoscere la quota non è necessario controllare.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.