Perché gli accessi di Solaris si rallentano quando il server di archiviazione remota NFS è stato installato?

Abbiamo un problema curioso con uno dei nostri server Solaris (10, U8). Se abbiamo il nostro arrays di archiviazione aggiuntivo montato tramite NFS, gli utenti di accesso di Solaris sono eccezionalmente lenti. Smontare il dispositivo di memorizzazione e gli accessi utente diventano ancora reali. Chi mai incontra qualcosa di simile prima?

Ho altri server Solaris 10 altrove con arrays di archiviazione montati allo stesso modo che non hanno il problema. Quelle altre sono in realtà attaccate a pezzi ancora più lenti e dovrebbero essere peggiori, tutti altrimenti uguali.

  • Evitare di scrivere su un dispositivo di loopback montato per essere propagato
  • DRBD vs GlusterFS per la replica
  • Come impostare la priorità i / o per i processi client nfs?
  • Scarsa performance di OpenVPN NFS
  • aspettate che il script + preveda la mancata invio della string di invio + del ritardo
  • Solaris NFS quale cliente è tutto il traffico che proviene da?
  • Non capisco perché un supporto NFS che non dovrebbe essere coinvolto nel process di accesso è a tutti i motivi che provoca il rallentamento.

  • Se cambio una subnet mask di un router a quella che include quella precedente, gli host con la vecchia configuration funzionano ancora?
  • Openvpn per client / server nella stessa substring
  • Cambiare la maschera di networking da / 24 a / 16 in un dominio di Windows 2003
  • Come telefonare VoIP tramite VPN
  • Scarsa performance di scrittura sul server Debian che esegue NFS con 22TB esportto file system JFS
  • Analizzare le performance del server NFS Linux
  • 3 Solutions collect form web for “Perché gli accessi di Solaris si rallentano quando il server di archiviazione remota NFS è stato installato?”

    Il process di login potrebbe spendere molto tempo nel controllo /usr/sbin/quota se le quote sono abilitate nei file system NFS.

    Controllare la variabile di ambiente PATH. Le probabilità sono che il PATH degli utenti include le directory che si sta montando NFS. Quindi, probabilmente verranno verificati gli eseguibili, gli script di configuration, ecc. Quando niente viene montato, queste directory saranno locali e ovviamente verranno rapidamente. Ma una volta che hai montato NFS, verrà ritardato. Questo sarà aggravato se si dispone di più di tali directory nel PATH.

    – Christopher Karel

    corretto come detto dal 19 al 19 agosto

    Se fosse stato esattamente il problema con i server NFS Condividi su diversi tipi di licenze e l'opzione noquota lo ha risolto, ho provato a condividere un punto di mount nfs sullo stesso Vlan e il problema non è stato visualizzato. "" Solaris aspetta sempre la chiamata di controllo quota remota ritorna all'accesso a less che non utilizzi l'opzione di assembly noquota !!!!!!! ""

    È necessario aggiungere un'opzione noquota nel / etc / vfstab per consentire al sistema di conoscere la quota non è necessario controllare.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.