perché il ponte linux mostra 2 indirizzi mac per un qemu vm?

Sono nuovo al networking di qemu e abbastanza confuso riguardo alla situazione seguente. Ho lanciato 5 VM. Ognuno si connette a br0 attraverso un dispositivo di rubinetto. Ho anche un dnsmasq ascolto su br0 per DHCP.

Il problema è che dnsmasq non distribuisce ip a VM in base al file dhcp_host che ho specificato. Il file dhcp_host ha voci come: mac: ip. Ho pensato quando ho messo il mac addr in qemu, il dnsmasq dovrebbe cercare il ip dal file dhcp_host. Ma non lo faceva. Invece, distribuisce ip casualmente.

  • Comprendere l'utilizzo della memory virtuale> swap + fisico su Linux
  • Quanto grande (in bit) è un Unix UID?
  • Dare accesso ad un insieme di comandi ad un utente non radice senza sudo
  • Repository atomico ... in inglese si prega di
  • Eseguire Mac OS X su Hyper-V
  • CentOS virtualbox no icfg-eth1 quando si aggiunge un'interface di networking secondaria
  • Ora, quando ho controllato con brctl. Mostra 10 indirizzi mac invece di 5 !? Ho cercato un sacco di tutorial di networking di qemu da google prima di venire a chiedere qui. Nessuno di loro risponde alle mie domande. Qualcuno potrebbe spiegare la situazione o darci alcuni suggerimenti? Grazie!

      $ brctl show
      bridge name bridge id Interfaccia abilitata STP
      br0 8000.1ed7c974ed93 nessun tap0
                                                               tap1
                                                               TAP2
                                                               tap3
                                                               tap4
    
     $ brctl showmacs br0
     port no mac addr è locale?  timer di invecchiamento
       1 02: 2f: ef: 29: essere: 36 no 1,73
       1 1e: d7: c9: 74: ed: 93 sì 0.00
       4 22: 00: f4: a8: 89: 8a no 3.99
       5 5a: e6: 2a: d6: a0: 50 si 0.00
       3 5e: 18: 64: 12: 3d: ec sì 0.00
       3 72: 22: 53: 51: f4: fa no 3,08
       4 7a: e4: 22: 89: 59: 9a sì 0.00
       5 82: 9f: d3: 6d: 54: 17 no 0,69
       2 c2: fb: 2a: 3a: 81: e9 no 32.99
       2 e6: a6: 7a: a4: 49: d4 sì 0.00
    

    UPDATE: Di seguito è riportto un esempio di process qemu da ps aux

     utente 15983 99.9 8.0 5673100 5296180?  Sl 12:29 214: 30 qemu-system-x86_64 
     -enable-kvm -snapshot -non-arresto 
     -m 5120 -smp 2 
     -pidfile / home / user / vm-workingdir / instance-2 / pid 
     -monitor unix: / home / htrc / user / instance-2 / monitor, server, nowait 
     file di serie: / home / user / vm-workingdir / instance-2 / release_mon 
     -USB 
     -net nic, vlan = 0, macaddr = c2: b3: 04: 4b: 8c: c8 
     -net tap, vlan = 0, fd = 3 
     -hda /home/user/vm-workingdir/instance-2/image.img 
     -vnc: 105, password
    

  • Il tipo di partizione fdisk è importnte quando si utilizza lvm
  • Può tcpdump indicare i numbers di port accessibili?
  • Utilizzando i Top 4 processi hanno 100% + CPU: come?
  • Come registro l'utilizzo della CPU per process?
  • Rileva e invii nuove righe in un file di text in Linux
  • Abbagliato con un semplice passaggio di legame, non può get più di un concerto
  • One Solution collect form web for “perché il ponte linux mostra 2 indirizzi mac per un qemu vm?”

    Il mac di dispositivo di rubinetto e il mac reale della NIC virtuale nel VM sono diversi, per questo si vede la double quantità di MAC nell'output.

    Dovresti esaminare solo i MAC interni di VM, quelli specificati -net nic,vlan=0,macaddr=XX:XX... , i MAC di tap deviazione non sono importnti.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.