Perché il rsync non è stato interferito nel mondo Windows?

Sembra che rsync sia lo standard de facto per il backup e la sincronizzazione efficienti dei file in Unix / Linux.

Qualcuno ha qualche pensiero su perché non avrebbe preso il suo posto nel mondo Windows?

  • Tentativi di accesso di Windows Web Server
  • Eliminare una sottocartella con nome specifico da tutte le sottocartelle?
  • nginx: bind () a 0.0.0.0:80 non riuscito in Windows
  • Avere un utente ssh non privilegiato in un altro box?
  • Qual è il metodo migliore per il trasferimento di file e impostazioni a un nuovo computer?
  • i file rsynced non ottenendo l'ACL appropriato
  • Perché non è diventato un "protocollo" universale per la sincronizzazione dei file?

    18 Solutions collect form web for “Perché il rsync non è stato interferito nel mondo Windows?”

    Direi soprattutto perché le persone nelle windows non ne sono a conoscenza. Rsync è un'utilità di row di command che è coerente con la filosofia unix di avere un sacco di piccoli strumenti preinstallati. La filosofia delle windows si basa sulle applicazioni GUI che vengono scaricate e installate separatamente. Non esiste un posto di integrazione regolare in cui rsync sarebbe ovvio o ha molto senso e il funzionamento di comandi su un sistema Windows è al massimo in noioso.

    Inoltre, rsync veramente brilla quando la sua parte di un'applicazione più grande (ad esempio per consolidare e analizzare i log) o come un sistema di archiviazione automatizzato (implementato facilmente con un cronjob). Windows semplicemente non ha gli altri strumenti nel suo ecosistema per fare usando rsync in realtà efficace.

    Infine, direi che rsync è semplicemente troppo complicato. Chiunque conosco chi lo usa regolarmente ha un gruppo prefissato di bandiere (la mia è -avuz) che generalmente fa quello che vogliono, ma le pagine di manuale / documentazione elencano decine di interruttori a row di command, alcune di esse che si amalgamano di altri interruttori. Ad esempio (dalla [pagina uomo] [1]):

    -a, –archive : modalità archivio; equivale a -rlptgoD (no-H, -A, -X)

    È un modo rapido di dire che si desidera ricorsione e vuole preservare quasi tutto (con -H che è una notevole omissione). L'unica exception all'equivalenza precedente è quando viene specificato il file -files-in, nel qual caso -r non è implicito.

    Gli utenti di Windows in genere si aspettano, bene, le windows e i menu, e avere una singola applicazione sia una soluzione all-in-one, non solo un pezzo indipendente di una catena degli strumenti.

    Sono sorpreso che nessuno abbia menzionato DeltaCopy , che è rsync confezionato in una GUI di Windows. Può anche installarsi come un servizio compatibile con rsyncd.

    A mio parere, perché non esiste una GUI decente.

    Un'altra argomentazione potrebbe essere che esiste una robocoppia. La Robocopy manca di molte funzionalità cool che rsync offre, ma nella maggior parte delle situazioni la robocopy è sufficiente per il lavoro a portta di mano.

    Direi che per il sincronismo più piccolo tra computer e computer, le persone utilizzano Robocopy , SyncToy o Foldershare (ora Live Sync). Per gli scenari di condivisione di file multimaster distribuiti in grandi size, utilizzano Distributed File System (DFS) . Questi strumenti gestiscono quasi tutti gli scenari di sincronizzazione, lasciando molto pochi vantaggi all'installazione, all'apprendimento e all'utilizzo di un'applicazione * nix ricompilata su Windows.

    Io uso la Cygwin rsync ampiamente e funziona molto bene.

    Ma …

    È un bugger da installare e configurare. Devi fare una completa installazione di Cygwin solo per get uno binario e tre dll, e non è ovvio che tre dll sono necessari. Come eseguirlo come un servizio non è ovvio e la syntax della row di command è complessa. I non-nerds sono come rinunciare molto rapidamente.

    Anche i permessi fino al punto in cui ho sempre impostato cygwin = nontsec, e si blocca regolarmente. Ho capito che il block è un problema noto con il Cygwin dll piuttosto che rsync stesso (che non è una critica dei ragazzi di Cygwin. Quello che hanno raggiunto è poco di miracolo!).

    Rsync è estremamente utile se si effettua qualsiasi tipo di replica sui collegamenti WAN ed è nella mia list dei tondi per scrivere una versione Win32 nativa. Purtroppo è stato sulla mia list dei testi per diversi anni e non è più vicino alla parte superiore. Non penso che scrivere un GUI è un grande passo avanti perché non riesce a risolvere alcuni dei problemi fondamentali con la versione Cygwin.

    Se qualcuno è interessato, http://www.ratsauce.co.uk/notablog/UsingRsync.asp descrive i risultati delle mie molte ore di dolore per get Cygwin rsync per funzionare su Windows.

    JR

    Qual è il tuo utente Windows medio che lo usa?

    IMO:

    rsync è molto less probabile che sia installato sulle macchine che si incontrano nel mondo Windows mentre il Resource Kit con robocopy è spesso installato (o alless è su un elenco "approvato" di software che può essere installato in un sistema di produzione).

    Come altri hanno accennato, la robocoppia è generalmente più che adeguata per la pelle qualunque sia il gatto a portta di mano. Può non essere abbastanza bello come rsync, ma è un buon strumento.

    La mancanza di GUI può essere un fattore, ma anche se c'è un front-end disponibile per la robocoppia, trovo che la maggior parte delle persone riescano a capire gli switch necessari e la inseriscono in un file .bat.

    Io uso robocopy nelle windows – che viene preinstallato in Windows Vista e Windows 7 ed è a qualsiasi situazione di backup che ho incontrato finora.

    La mia ipotesi è che semplicemente non ha una GUI. Per operazioni di sincronizzazione facile Microsoft offre anche Sync Toy, e rsync potrebbe fare molto di più …

    Oh ragazzo, voi, ovviamente, avete mancato l'utilità "Unison". Sto sostenendo alcune importnti infrastrutture US / EUR in tempo reale e devo dire che ognuno ha problemi molto simili … come replicare e essere in grado di essere attivo attivo tutto il tempo … se non ti import sulla persistenza della session poi questa cosa è la bomba … la cosa migliore che ho trovato negli extra di solaris 🙂

    L'applicazione più facile da usare / installare l'applicazione GUI rsync che ho trovato per Windows è stata grSync .

    ( Screenshot: http://www.opbyte.it/grsync/screenshot.html )

    Se fosse più popolare, potrebbe forse essere utilizzato più rsync.

    Per quello che è puro, c'è un rsync perfettamente funzionante per Windows che non richiede l'installazione di Cygwin. Sto usando per eseguire il backup di diverse parti dei miei dati a diverse unità. È utile escludere directory particolari, ma probabilmente anche altre utilità lo fanno.

    Nestor

    Io credo rsync può essere utilizzato sotto cygwin nelle windows mondo 🙂 cygwin è facile da installare e utilizzare, tuttavia per gli utenti ordinari che amano GUI non è molto comune. in modo da get due barriere:

    1) mancanza di frontend GUI

    2) anche se ci fosse un frontend GUI in tcl / tk ad esempio – la necessità di installare cygwin è una barriera.

    e rsync non è un software proprietario che vuole vendere se stesso e quindi si sforza di eliminare le barriere prima dei potenziali clienti. Come Joel sais: eliminando una barriera raddouble la tua base di utenti. Quindi qui abbiamo barriere per gli utenti di Windows – quindi una piccola base utente su piattaforma Windows.

    Io uso la robocopy per il comportmento simile a rsync nelle windows.

    Fondamentalmente, ho scritto un file backup.bat che ho su un'unità esterna. Riporto regolarmente il file per ripristinare i miei desktop fino all'unità esterna. Quindi posso memorizzare l'unità esterna in una cassaforte antincendio.

    Abbiamo costruito una GUI per Rsync e Windows .

    Il computer / il server di backup che si connette deve essere in esecuzione SSH e Rsync.

    Fathemes sapere se hai domande commentando questa risposta.

    Lo stesso motivo di tar e bzip2 non sono noti. Molto non si inserisce in Windows bene. zippare una directory e spingerla sopra SMB si adatta meglio a Windows e sembra quasi veloce in numerosi casi. Non è proprio il mio sogno per un mondo migliore, ma è una realtà da affrontare. La maggior parte di tutte le windows non hanno alcun livello unix installato. A differenza di Mac OS X.

    Ci sono alcune nuove rsync guis in sviluppo. Uno che mi è venuto di recente attraverso wikipedia è yintersync . Sembra abbastanza completo come gui per rsync sulle windows e piuttosto support anche copie shadow per replicare i file in diretta.

    Recentemente ho provato questo sul mio sistema di lavoro con ottimi risultati. Ha un report di pianificatore e di posta elettronica incorporato. Ciò può aiutare a rsync catturare finalmente alla folla di windows

    La mancanza di gui non è veramente un problema. xacls, robocopy, net, sc sono molto utili e non hanno alcun gui. Credo che se rsync non viene utilizzato, è più che il fatto che:

    1. Windows manca di una copertina reale e di un vero e proprio linguaggio di scripting. E le persone che utilizzano lotti stanno usando anche robocopy.
    2. Dal 95, Windows è dotato di uno strumento grafico facile da usare (denominato "documento di Porte" nella versione francese). Da Windows 2000 (o XP?), Esiste un menu "sincronizzazione" nell'esploratore.
    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.