Qual è la differenza tra keepalived e corosync, altri?

Sto costruendo un firewall di failover per un cluster di server e ho iniziato a studiare le varie opzioni. Ho più familiarità con il carpa su freebsd, ma ho bisogno di utilizzare linux per questo progetto.

La ricerca di google ha prodotto diversi progetti diversi, ma non fornisce informazioni chiare sulle funzionalità che forniscono. CARP ha fornito interfacce virtuali che falliscono, non sono veramente chiaro se questo è ciò che fa corosinc, o che cosa pacemaker fa?

  • Come affrontare le password durante la distribuzione automatizzata?
  • Come posso eseguire automaticamente Firefox su Ubuntu Server Startup System?
  • Come posso impostare l'allineamento di partizione disco utilizzando gli strumenti linux?
  • la session ssh non intertriggers non termina, il process sshd attende per sempre dopo l'output di un script
  • Avvia Debian mentre l'arrays RAID è degradato
  • Come utilizzare rsnapshot senza radice remota?
  • D'altra parte ho fatto riuscire a far funzionare la vita. Tuttavia, ho notato che corosync fornisce un supporto nativo per infiniband. Questo sarebbe utile per me.

    Forse qualcuno potrebbe far luce sulle differenze tra:

    1. corosync
    2. keepalive
    3. stimolatore cardiaco
    4. battito cardiaco

    Quale prodotto sarebbe la soluzione migliore per il failover del router?

    EDIT: Così ho lavorato un po 'di più …

    Il pacemaker è il progetto più grande che può utilizzare Corosync & Pacemaker. Sembra che Corosync & Heartbeat fondamentalmente fanno la stessa cosa. Quindi scegliete uno o l'altro.

    Il battito cardiaco sembra essere un progetto più vecchio ma è ancora in corso di lavoro.

    Keepalive dall'altro è un progetto completamente diverso e implementa il protocollo VRRP. Ha caratteristiche di lees che gli altri. Sembra ancora ampiamente utilizzato ma manca la documentazione più recente.

    Purtroppo, per failover firewall / router esistono pochissimi esempi. Qualcuno ha trovato qualche bel modo? Ho trovato uno scritto in spagnolo.

    2 Solutions collect form web for “Qual è la differenza tra keepalived e corosync, altri?”

    Ecco la regola generale che ho usato per decidere tra keepalived e heartbeat.

    Il battito cardiaco è di solito utilizzato quando si desidera una configuration di cluster attivo / standby (where solo un nodo è in realtà "in su"). Pensa a NFS. Di solito w / Heartbeat le azioni pre e post script vengono utilizzate per avviare e arrestare i servizi.

    Keepalived è molto più semplice e di solito è utilizzato per l'utilizzo in modalità stand-by (ad esempio per mantenere un servizio in modo ridondante).

    Un buon esempio di utilizzo con keepalived che ho avuto successo con è per i bilancieri di carico Nginx ridondanti. In quella situazione, se un nodo fallisce, il "floating ip" si sposta nel nodo di backup.

    Keepalived è semplice, ma ti permette di creare i tuoi script di controllo (che avrebbero innescato un failover, ecc.) Alcune informazioni: https://tobrunet.ch/2013/07/keepalived-check-and-notify-scripts/

    Quello che è meglio per te dipende dalla tua situazione: Keepalived è una buona misura per il failover del router.

    Hai guardato ucarp ? Lo usiamo per lo stesso scopo che stai progettando sui nostri firewall Linux.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.