Qual è la soluzione migliore per il workgroup di Windows? freenas o openfiler

abbiamo una piccola networking di 15 computer. vogliamo memorizzare i dati nella casella nas con raid configurato in modo che possa essere raggiunto da tutti gli utenti. sarà documento, excel, pdf e file di database. qual è la soluzione migliore utilizzare freenas – openfiler o setup ubuntu server con samba. questi sono ambienti di gruppo di lavoro per le vewhere.

grazie mille per la risposta. un confronto su diversi stati del sito che libera nas è più lento filer aperto. quanto è affidabile la configuration del raid con entrambe le os. in ambiente di produzione che sarà una soluzione più durevole considerando che userà il CIFS / SMB FOR WINDOWS WORK GROUP

  • mount error (13): Permesso negato con Windows share
  • Webmin e / o port 10000 non funzionano
  • È necessario un riavvio per aggiornare le autorizzazioni dopo l'aggiunta di un utente a un nuovo gruppo?
  • Come creare un alias a livello di sistema per "ls -l"?
  • Strumento / command Linux per controllare le performance del file system
  • La segnalazione di Gmail di Dovecot viene segnalata come insicura
  • 4 Solutions collect form web for “Qual è la soluzione migliore per il workgroup di Windows? freenas o openfiler”

    Un confronto FreeNAS vs OpenFiler ,

    Se sei un grande business e non hai le risorse interne per impostare e gestire una SAN, Xinit Systems offre diversi servizi di supporto per te. Ma non dimenticate che gli sviluppatori di FreeNAS accolgono anche la tua attività commerciale e sanetworking felici (sono sicuro) per aiutarti a configurare una SAN basata su FreeNAS.

    Se sei un utente di casa e hai solo bisogno di un server NAS (la maggior parte degli utenti domestici non avrà bisogno di una SAN), bisogna fare bene. La scelta dipenderà probabilmente dal fatto che sia più comodo con un sistema basato su Linux o con uno basato su BSD.

    Ulteriore,

    Nella conclusione scrive Linuxbsdos.com , "La differenza principale tra FreeNAS e Openfiler è che uno è un server di archiviazione di networking (NAS) collegato alla networking, mentre l'altro serve sia come server NAS che SAN (Storage Area Network). La funzionalità SAN di Openfiler è ciò che lo rende attraente per gli utenti aziendali e aziendali ".

    Il motivo per questo è che il revisore non sapeva che FreeNAS dispone anche delle funzionalità di destinazione iSCSI e che elencano solo l'iniziatore iSCSI nell'elenco delle funzionalità di FreeNAS.

    Che probabilmente ha portto ad alcuni aggiornamenti nell'articolo iniziale.

    FreeNAS si basa su m0n0wall che uso molto, quindi sarebbe normalmente la mia prima scelta.

    Tuttavia, ho scelto Openfiler per l'integrazione AD e il fatto che posso SSH nella casella e giocare su un kernel Linux. Non sto bene con FreeBSD che funziona FreeNAS.

    Finora Openfiler è stato grande. Ho entrambe le condivisioni NFS e SMB / CIFS con le azioni SMB che utilizzano l'integrazione AD. Ha anche un server LDAP locale se si desidera mantenere gli utenti localmente. I clienti che utilizzano il NAS includono Vista, XP e VMware ESX. Un minuscolo minore è che l'impostazione controllata / guest è condivisa, il che significa che non è ansible avere una condivisione NFS per ospite e una condivisione SMB controllata nello stesso path.

    È ansible fare la maggior parte delle cose con la GUI, ma per alcuni dovrai fare SSH nella casella, ad esempio volevo migrare il livello RAID software da 1 a 10. Tutto sumto mi è rimasto impressionato dalla GUI che mi ha anche permesso di configurare NIC incollaggio.

    Abbiamo avuto un problema con il backup perché abbiamo un sacco di file multi-gigabyte che era impraticabile per trasferire sulla nostra networking aziendale che ha ancora alcuni componenti Ethernet veloce. Per il backup di 1,5 TB, intendiamo colbind un'unità USB da 2 TB al server Openfiler, montare l'unità e utilizzare rsync per copiare i file modificati.

    Ho simulato i guasti del disco rigido sostituendo le unità. Recuperare da un errore dell'unità di avvio ha significato reinstallare Openfiler e quindi ricaricare la configuration. È molto importnte eseguire regolarmente il backup del file di configuration Openfiler per questo motivo. Il recupero da un disco rigido fallito che fa parte di un arrays RAID richiede l'utilizzo di una console SSH per aggiungere l'unità. La matrix sincronizza automaticamente la nuova unità. Durante questo process l'arrays è completamente disponibile.

    Penso che FreeNAS si adatta alle tue esigenze. Il mio parere personale è che un FreeNAS è più facile da installare allora OpenFiler e la webinterface è più semplice e facile da usare e da capire.

    Lo svantaggio più grande di openfiler è che la documentazione ufficiale è disponibile solo se pagate.

    Ho usato Freenas negli ultimi 6 mesi su una macchina che costa less di 100 sterline (escluso 4 portcartelli per auto che sembra fresco, ma probabilmente non avrei dovuto comprare).

    Sono molto contento di questo.

    Solo il lato negativo è che Domain Integration è un po 'di un colpo o di una mancanza, ma se non ne hai bisogno, è perfetto.

    Openfiler è anche buono, ma ho appena trovato freenas per essere molto più al punto e più veloce da utilizzare.

    Ho risposto a una domanda simile sull'affidabilità di qualcun altro pochi giorni fa, tuttavia scrivo una buona guida rapida per i freenas. si può piacere leggere il post – è FreeNAS affidabile?

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.