Quale è l'equivalente per "start service_name" che Fedora / RHEL / CentOS utilizza per Debian / Ubuntu?

Quale è l'equivalente per "start service_name" che Fedora / RHEL / CentOS utilizza per Debian / Ubuntu?
Ho appena letto alcune domande qui su serverfoault che l'utilizzo di /etc/init.d/service è obsoleto, quindi qual è il modo corretto su Debian?

  • Perché tutti hanno lo stesso indirizzo MAC come me?
  • Come configurare i suderi per mantenere sempre la variabile di envrionment LD_LIBRARY_PATH?
  • Come impostare ulimit per un servizio a partire dall'avvio?
  • Accedere ai file situati nel file system sottostante di un mountpoint NFS
  • Esegui script CGI di Perl su CentOS 7 con Apache / Httpd
  • consiglia piattaforma di stoccaggio: Gluster Vs Nexenta
  • Cosa potrebbe fermare il DHCP da un computer collegato ad un interruttore specifico?
  • Windows Server 2008 velocità di networking lento, Xen 3.4.3 HVM ISO
  • Problema AWS VPC Design - conflitti CIDR
  • Differenze tra Debian e CentOS (da un server web prospettico)
  • Reindirizzamento SSH attraverso una macchina
  • Xen vede solo 512MB di RAM di sistema. Dovrebbe essere 8GB. (Avvio UEFI)
  • 8 Solutions collect form web for “Quale è l'equivalente per "start service_name" che Fedora / RHEL / CentOS utilizza per Debian / Ubuntu?”

    Non so sul modo "corretto", ma uso sempre invoke-rc.d , per esempio per riavviare MySQL:

     sudo invoke-rc.d mysql restart 

    È sempre ansible ricall direttamente gli script di avvio (ad esempio, /etc/init.d/foo restart). Questo funziona anche su varianti RedHat, anche se il path è leggermente diverso (/etc/rc.d/init.d, anche se credo che /etc/init.d sia anche un collegamento sincronico).

    tutti più each distro ha /etc/init.d/service ********** {start | restart | reload | stop}

    Lo stesso service <servicename> start per me in Ubuntu 9.04. È nel pacchetto sysvinit-utils.

    L'utilizzo di /etc/init.d/foo su RedHat può causare problemi se selinux è triggersto poiché lo script non deve impostare correttamente il context. Il command di servizio funziona sempre in RHEL di selinux enabled.

    Suggerisco di leggere su Upstart:

    http://upstart.ubuntu.com/

    http://www.linux.com/archive/feature/125977

    http://www.netsplit.com/category/tech/upstart/

    Viene utilizzato su:

    • Ubuntu 6.10 e versioni successive
    • Fedora 9 e successive
    • Debian (come opzione)
    • Piattaforma Maemo di Nokia
    • Palm WebOS

    Sì, questo è quello che uso. /usr/sbin/invoke-rc.d è il modo per andare.

    Tutto ciò che riguarda i sisthemes Redhat, /etc/init.d/service è ancora la norma sui derivati ​​debian.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.