Quale utente deve eseguire un servizio di backup?

Sto lavorando ad un'applicazione che utilizza il servizio di copia shadow volume per eseguire il backup di un determinato file a intervalli regolari. Questo funziona quando viene eseguito come amministratore, ma quando eseguo il servizio sotto l'account "Servizio di networking" che credo sia la scelta giusta per l'applicazione, non riesco a impostare il privilegio SE_BACKUP_NAME e quindi imansible utilizzare VSS.

Sembra scorretto eseguire il servizio come amministratore ma che sembra essere l'unica opzione. Ho altra scelta?

  • IIS 7.5 restituisce 404 sul file PHP esistente
  • Windows Vista ha remoting a livello di applicazione o è stato allucinato?
  • Come clonare i computer per dare a ciascuno un nome computer univoco
  • Sistema di distribuzione e aggiornamento software completamente automatizzato
  • Come eseguire un'unità disconnessa?
  • Error1053 che cerca di avviare postgres come servizio nelle windows
  • Modalità consigliata per disabilitare un servizio in Debian
  • Probabili cause di NTPD che muoiono inaspettatamente e soluzioni
  • Sphinx "searchd" non può iniziare
  • Qual è l'ordine di partenza dei servizi nel server di Windows
  • È ragionevole usare Nagios per verificare che un servizio NON è disponibile?
  • Come riavviare un'interface di networking particolare su RHEL?
  • 2 Solutions collect form web for “Quale utente deve eseguire un servizio di backup?”

    Il software di backup dovrebbe essere eseguito come "un utente con il livello di privilegio più basso necessario per leggere e eseguire il backup di tutti i file che si desidera eseguire il backup".

    Di solito ciò significa root (o un altro account UID 0) nei sisthemes Unix e un membro del gruppo Backup Operators nelle versioni recenti di Windows.
    Alcuni software di backup di Windows che non usufruiscono della funzionalità Backup Operators potrebbero essere necessari per essere eseguiti da un account Admin Admin o Domain Admin, ma questi devono essere estremamente rari e se si utilizza un software di backup specifico per Windows che dovrebbe non accadere …

    Normalmente l'installazione del software di backup garantisce i privilegi corretti all'utente che SysAdmin seleziona per eseguire il backup.

    Se non è il caso, è necessario controllare la documentazione del software.

    Generalmente, se non si desidera utilizzare un membro utente del gruppo Administrators, l'utente dovrebbe essere in grado di connettersi alla networking (nel proprio caso) e di ignorare la protezione per eseguire il backup. È ansible concedere questi privilegi nell'editor di Policy Security.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.