Quali funzionalità aggiunti a Firefox per accedere all'azienda?

L'adozione di Firefox nella home / user user base sembra crescere bene, ma l'adozione in azienda non va in nessun posto in fretta.

La mia opinione su questo è perché SysAdmins non lo promuove all'interno delle organizzazioni perché Internet Explorer ha caratteristiche che lo rendono più accettabile per un'impresa, come

  • mantenendo voci in file di configuration Linux come syslog.conf automagically in un modo robusto
  • Ricerca DNS> 100ms quando il dominio è un indirizzo IP?
  • qualsiasi senso di avere padroni di burattini multipli e distinti?
  • Come gestire le workstation linux con i criteri
  • Come inserire la configuration di FreeBSD in Revision Control?
  • Come fare un tirante / spinta di git utilizzando l'anima
    • Gestione delle impostazioni tramite GPO
    • Integrazione nel resto dello stack di aggiornamento
    • Supporto di applicazioni aziendali comuni

    Quindi, cosa si aggiunge a Firefox per get più promozione da parte di SysAdmins nell'impresa?

    15 Solutions collect form web for “Quali funzionalità aggiunti a Firefox per accedere all'azienda?”

    Se è venuto in formato MSI per un'installazione facile alle workstation di Windows e potrebbe essere gestito da GPO e Apple Open Directory allora sarebbe perfetto. Dovrebbe anche lavorare bene con cose come Sharepoint, ma sospetto che sia un problema per la gente che progetta siti in Sharepoint piuttosto che Mozilla.

    So che c'è attualmente una forchetta di firefox che è progettata per lavorare con gli oggetti Criteri di gruppo, ma sto parlando di lavorare con il prodotto "standard" fuori dalla scatola e di poter controllare e bloccare le preferenze.

    Come dice Neobyte, la gestione delle patch è anche un problema. Il metodo corrente di Firefox non scala per imho business.

    EDIT: Gestione dell'estensione – questo deve essere controllabile anche dall'azienda, deve essere un modo per estrarre e bloccare un set standard di estensioni, indipendentemente dal fatto che si desideri che gli utenti possano possibilmente, per nominare una posizione di fiducia propria where pubblichi le estensioni "approvate", quel genere di cose.

    NTLM auth – sembra che ci sia un hack per aggiungere questo al browser in each caso se si guarda intorno al web, ma questo deve essere ovviamente meglio esposti.

    È fastidioso che sono registrato da non posso commentare fino a quando non raggiungo una reputazione di 50. Perché ho bisogno che per commentare?

    Comunque, per p858snake: Firefox ADM non è una vera gestione di GPO, è il trucco. È il trucco da:

    1. Iniettare alcune chiavi reg nel Registro di sistema
    2. Utilizzare un .vbs come script di accesso per leggere questi registri, quindi modificare di conseguenza il file prefs.js

    Di conseguenza,

    1. Stai aggiungendo un altro script di accesso. Gli script di accesso sono cattivi e devono essere mantenuti a minumum.

    2. Non esiste alcun effetto attuativo su ciò che i vbs fanno. L'utente può modificare le impostazioni manualmente passando a: config.

    Su come aiutare Firefox a renderlo in azienda:

    • GPO GPO GPO
    • Infrastruttura di aggiornamento centralizzata

    Questo è tutto!

    Hanno bisogno di get un gruppo di sviluppatori a Mozilla che si preoccupano di qualcosa di diverso da persone a casa.

    Pensiamo alle carenze di Firefox:

    • Nessun modo buono e documentato per rispecchiare il repository di aggiornamento di Firefox e che i clienti abbassino gli aggiornamenti localmente quando approvati.
    • Nessun modo buono e documentato per rispecchiare il repository di aggiornamento aggiuntivo di Firefox e i clienti hanno abbassato gli aggiornamenti localmente quando approvati.
    • Nessun modo standard di applicazione delle estensioni.
    • Nessun modo standard di installazione dell'applicazione tramite strumenti di gestione di sisthemes su piattaforms diverse da Linux. (E con Linux si è limitati a qualunque dei tuoi pacchetti distro)
    • Un meccanismo di impostazioni che è circa gestibile come Windows 95 è tornato nei vecchi tempi cattivi.
    • Un atteggiamento diretto ostile verso le persone che vogliono fare qualcosa su questi themes.

    Vedrai buone alternative come Safari e Chrome maturano. Dimentica Firefox.

    Dovresti rompere una function in FF per get questo lavoro, ma,

    • Passare attraverso l'authentication delle credenziali utente di Windows.

    Abbiamo un certo numero di applicazioni web che utilizzano l'authentication e rendono gli utenti di accesso each volta in FF sarebbe solo doloroso.

    Un modo per allontanare in remoto gli aggiornamenti. WSUS controlla gli aggiornamenti di IE, non esiste equivalente per Firefox, non si può fare affidamento sugli utenti per mantenere al passo gli aggiornamenti.

    Abbiamo visto che gli utenti fanno sneak su Firefox sulle loro macchine, anche se non sono amministratori locali. Poiché non "installa", è sufficiente la distribuzione espansa in una condivisione di networking e eseguire solo firefox.exe direttamente sulla networking. Hanno trovato questo fuori quando hanno scoperto che IE6 (il nostro browser SOE) è incompatibile con un numero crescente di applicazioni. Così può entrare nella port d'ingresso!

    Una grande ragione per non utilizzare Firefox è la mancanza di supporto ActiveX ufficiale. Abbiamo un certo numero di questi in tutto il business.

    La gestione delle impostazioni tramite GPO può già essere eseguita da un pacchetto di terze parti denominato Firefox ADM .

    Queste caratteristiche mancano:

    Gestibile per le politiche di gruppo , in particolare le impostazioni proxy .

    Nessun supporto ActiveX , alcune delle nostre applicazioni che usiamo richiedono questo.

    OWA Premium (anche se questo dovrebbe cambiare con la versione successiva di OWA).

    Un modo per gestire centralmente i componenti aggiuntivi e gli aggiornamenti di Firefox .

    Le persone qui si sono lamentate dopo l'aggiornamento da IE6 a IE7.
    È difficile costringere tutti a usare qualcos'altro.

    Questo è solo il mio ambiente e probabilmente non si applica a molte altre persone, ma siamo in un ambiente di Servizi Terminal. Il mio motivo principale per non distribuire Firefox è dovuto all'utilizzo della memory. Anche in Firefox 3 vediamo ancora enormi (2 GB più) browser Firefox in esecuzione. Dove IE esegue molto less RAM (500-800 MB) per le stesse persone.

    Firefox può essere ampiamente implementato e gestito nell'impresa, fornendo risorse sufficienti – IBM ha distribuito e gestito le impostazioni di base della configuration di base attraverso il proprio strumento di gestione di workstation interna. Conosco le persone in organizzazioni "aziendali" che lo fanno anche con Firefox, perché i vantaggi su IE superano i negativi.

    Tuttavia, la barriera più grande che ho sentito / visto con Firefox è che molte applicazioni web interne sono semplicemente solo IE. ActiveX da parte, il costo per aggiornare il contenuto dell'app web (o get il venditore) è troppo alto. Sto parlando di roba di presentazione HTML / CSS / JavaScript che può essere dipendente dal browser e, naturalmente, gli strumenti di sviluppo specifici di ActiveX, MS, qualunque altra cosa renda i siti solo IE.

    È stato anche menzionato l'istruzione degli utenti. La gente si abitua ad una specifica applicazione software, sia esso IE, MS Word o Windows stessa, e non vogliono cambiare. Oppure li allenare per usare qualcos'altro è troppo costoso. Non import se noi tecnici persone possono passare tra le applicazioni su un capriccio. Non import nemless se la nuova applicazione è pixel-per-pixel lo stesso programma, alcuni utenti vedono un'icona diversa e il loro integer mondo esplode.

    Le questioni di gestione da parte, credo che la stragrande maggioranza degli utenti non tecnici siano semplicemente solo resistenti al cambiamento. Ho provato a distribuire Thunderbird e Firefox in una società, ma una buona parte del personale non è rioutput a capire le differenze tra Thunderbird e Outlook (nessun Exchange è coinvolto, solo un server IMAP).

    La società non era in grado di eseguire addestramento su Thunderbird (tranne che io stesso non c'era davvero nessuno per farlo), quindi il progetto è stato implementato, con il personale che può utilizzare un Terminal Server con Fx e Thunderbird, e il resto usando un altro TS con Outlook e IE.

    Le ragioni per cui non spingo Firefox nell'impresa sono:

    • Perché aggiungere un browser aggiuntivo al software che gestisci?
    • IE può essere gestito tramite Criteri di gruppo con il resto del sistema operativo.
    • IE è patch gestita insieme al sistema operativo.

    Io uso Firefox personalmente, ma preferisco non distribuirlo in una flotta. Non aggiunge abbastanza per giustificare la gestione della configuration e dell'aggiornamento.

    Un paio di anni fa avrei dispiegato FireFox se fosse centralmente gestibile, ma adesso sono passato. Siamo ora in IE7, presto per andare a IE8, e la sicurezza è ora accettabile. Poiché non voglio gestire due browser, e IE non sta andando via, ci attaccheremo con IE. Non è perfetto, ma fa il lavoro.

    Detto questo, per rispondere alla domanda … le caratteristiche necessarie per rendere FireFox un buon candidato all'adozione dell'impresa sono a mio parere:

    1- Controllo GPO delle impostazioni
    2 – controllo di aggiornamento centralizzato
    3- la capacità di controllare i componenti aggiuntivi e di aggiornarli centralmente.
    4- passaggio di credenziali di Windows

    Credo che # 1 e forse # 4 siano disponibili tramite terze parti o add-in.

    Queste problematiche aziendali sono importnti ma ho applicazioni interne che verranno eseguite 15 – 50 volte più velocemente su un nuovo firefox browser o IE8. Per eseguire l'aggiornamento a IE8 dobbiamo "certificare" che tutte le applicazioni verranno eseguite su IE8, questo non è un piccolo sforzo e quindi abbiamo soggiornato in IE6. Sto cercando di far salire FireFox come una seconda scelta per consentirci di andare avanti nei nostri sforzi di sviluppo. La spinta indietro mi viene dal software admin sono le stesse menzioni sopra. Specificamente i quattro da tomjedrz

    1- Controllo GPO delle impostazioni

    2 – controllo di aggiornamento centralizzato

    3- la capacità di controllare i componenti aggiuntivi e di aggiornarli centralmente.

    4- passaggio di credenziali di Windows

    Credo che # 1 e forse # 4 siano disponibili tramite terze parti o add-in

    ADMXPI per Firefox aiuta a rilasciare uno, cosa aiuta con il numero quattro? C'è qualcosa che può essere fatto circa due e tre? Dal punto di vista della gestione aziendale è una ctriggers idea per get FF là fuori come un intervallo di arresto tra ora e quando IE8 è distribuito qui?

    Non si tratta dei difetti di Firefox, è più sul lazy (o come si dice in un modo politicamente corretto? "Efficiente"? Hmm?) Gli sviluppatori, che continuano a scrivere applicazioni web che, sapete, vi danno che " Ottimizzato per l'utilizzo con Microsoft Internet Explorer 6.0 "per anni e anni. Tutto per la sicurezza del lavoro, hmm?

    Comunque, controllare le impostazioni di FF tramite GPO sarebbe stato bello, ma non vedo come possa accadere.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.