Quanto sono comuni le connessioni crittografate tra i server di posta elettronica?

alice@a.com --> smtp.a.com --?--> Internet --?--> pop.b.com --> bob@b.com 

Sul path dal mittente al server e dal server al destinatario, le connessioni crittografate (STARTTLS, ecc.) Sembrano sempre più comuni. Tutti i principali fornitori di freemail e programmi di posta elettronica offrono la crittografia nel frattempo.

Ma che dire delle connessioni tra i vari provider di servizi di posta elettronica? Utilizzano connessioni crittografate tra i loro server di posta / relè?

  • Tracciamento degli errori "Reset di connessione" in Linux
  • È l'indicazione affidabile di un rimbalzo di null return?
  • La connessione remota al server MySQL richiede molto tempo
  • Colbind gli IP statici di VPS a un server di posta in una LAN dynamic su una connessione OpenVPN IPv6?
  • Quando utilizzare Truecrypt e quando non?
  • C'è un leggero MTA per Ubuntu 9.10 Desktop?
  • Qual è la tendenza? Benvenuti nel benessere delle filiali!

    Non sto cercando le istruzioni di installazione, come nel # 142594, ma vorrei davvero sapere che cosa è la pratica corrente corrente tra Internet e dominanti (liberi) Mail / fornitori di servizi.

    In altre parole: se sia il mittente che il destinatario utilizzano le connessioni crittografate, quanto è probabile che un'e-mail continui a passare attraverso le sezioni di path non criptate?

    2 Solutions collect form web for “Quanto sono comuni le connessioni crittografate tra i server di posta elettronica?”

    Lo faccio each giorno. Quando lavori nel settore sanitario, crittografi tutto. Abbiamo clienti che insistono che spostiamo e-mail a loro solo TLS e richiedono che i nostri filtri di posta nel DMZ devono utilizzare TLS per parlare in ingresso al nostro server principale.

    Circa il 50% della nostra (legit) e-mail viene e va da TLS ora poiché sempre più server high-end hanno certs e la roba TLS triggersta.

    Mi riferisco ad altri due anni, avremo triggersto la bandiera TLS in output per centinaia di domini, sarà il 100% in salute, assicurazione e finanza da allora.

    È fatta occasionalmente, ma non lo chiamerò comune da qualsiasi tratto. Non credo che molti operatori del server SMTP considerino che i trasferimenti SMTP siano particolarmente prioritari, specialmente quando non esiste richiesta da parte del cliente (ho visto l'occasionale offerta di RFP per TLS per POP / IMAP, una rarissima menzione per SMTP, ma mai visto uno per TLS in output in output).

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.