RDP a Windows Server 2008 Terminal Server in modo random dà uno schermo vuoto al login?

I nostri utilizzi in modo random ottengono uno schermo blu solido (background desktop colorato blu, non BSOD) quando accede al nostro Terminal Server 2008. Non esiste alcuna TaskBar, nessuna icona del desktop, CTRL + ALT + Delete non funziona e non si verificano events del mouse. L'unico modo per terminare la session è riavviare il proprio terminal o che qualcuno possa accedere come amministratore e terminare la session.

Ho scoperto che la logging come amministratore e che termina il process net.exe che è in esecuzione nel profilo di questo utente finirà la schermata blu e carica la session degli utenti.

  • L'aggiunta di NIC virtuale a HyperV VM ha ucciso la mia velocità di networking
  • Configurazione di molti IP blocchi in Windows Firewall
  • Come impostare una cartella condivisa per richiedere una password each volta che viene acceduto
  • Esportre la configuration di Windows Server allo script PowerShell?
  • Problema di protezione con ssh sul server Debian
  • Come può un IP di block utilizzando il firewall di Windows Server 2008?
  • Che cosa è net.exe e perché rende casualmente i miei utenti uno schermo blu solido quando net.exe ?

    Ecco quello che so:

    • Il server è Windows Server 2008
    • Il server è un server virtuale
    • Distriggers la nostra politica di gruppo sul nostro account di prova e la stessa cosa accade ancora
    • Accade circa 1 su each 4 login
    • Niente di ordinario viene registrato nel visualizzatore events

  • È ansible riparare un'image di Windows utilizzando DISM da WinPE
  • Ottenere un BSOD dopo l'aggiornamento a MOSS SP2
  • Come verificare l'alimentazione fornita ai processri è pulita
  • Analizzare il file di dump di BSOD da Windows 2008 R2 SP1
  • Informazioni riservate in file BSOD * .dmp
  • Diagnosi di RAM difettosa
  • One Solution collect form web for “RDP a Windows Server 2008 Terminal Server in modo random dà uno schermo vuoto al login?”

    Net.exe è il programma utilizzato per mappare gli azionamenti, i problemi con gli utenti e fare altre attività connesse alla networking. Di solito viene eseguito negli script di accesso per mappare le unità. Controllare i tuoi script di accesso sul server che vengono eseguiti tramite l'avvio, la chiave di registro di accesso, lo script di accesso utente in AD e le politiche di gruppo locale e di dominio. Probabilmente troverai qualcosa in esso che sta funzionando ad amo all'account.

    Se ciò non ottiene niente, utilizza autoruns per vedere cosa funziona all'account che potrebbe causare problemi. Probabilmente sarebbe bene distriggersre tutto ciò che non è Microsoft nella scheda di accesso e reenable solo i processi necessari 1by1 fino a trovare il problema.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.