scegliere il backend del server ad un URL con haproxy

A un URL non voglio utilizzare un server. Quindi usare altro.

In realtà ho questa configuration haproxy.

  • HAProxy è in grado di passare le richieste SSL a Apache + mod_ssl?
  • La logging di HAProxy (1.7.5) è sincrona (ossia bloccata) o asynchronous (ovvero non bloccata)?
  • Comune strategie di contropressione per i servizi sotto carico elevato
  • Utilizzare backup se non disponibile (non solo in basso)
  • haproxy come decodificare l'URL quando proxy la richiesta
  • haproxy e inoltrare l'indirizzo IP del client ai server
  • global daemon log 127.0.0.1 local0 #log loghost local0 info maxconn 4096 #debug #quiet user haproxy group haproxy defaults log global mode http option httplog option dontlognull retries 3 option redispatch maxconn 2000 contimeout 5000 clitimeout 50000 srvtimeout 50000 balance roundrobin stats enable stats refresh 5s stats auth admin:123abc789xyz # Set up application listeners here. listen application 0.0.0.0:10000 server localhost 127.0.0.1:10100 weight 1 maxconn 5 check server externe 127.0.0.1:10101 weight 1 maxconn 5 check 

    Per esempio voglio che tutti gli URL / utenti siano serviti solo da server localhost, non da esterni.

    One Solution collect form web for “scegliere il backend del server ad un URL con haproxy”

    Abbiamo fatto qualcosa di simile nei nostri server. Quello che abbiamo fatto è stato per la prima volta impostare un proxy frontend, che utilizzando l'ACL di HAProxy consente di utilizzare uno o un altro backend. Nel tuo esempio potrebbe essere qualcosa del tipo seguente:

     frontend application bind 0.0.0.0:10000 acl use_localhost path_reg ^/users$ use_backend localhost if use_localhost default_backend externe backend localhost server localhost 127.0.0.1:10100 weight 1 maxconn 5 check backenb externe server externe 127.0.0.1:10101 weight 1 maxconn 5 check 

    Nell'esempio use_localhost è il nome dell'ACL. È ansible utilizzare numerosi ACL diversi. Spero che questo ti dà qualcosa da cominciare.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.