Somministrazione di Dovecot senza mal di testa?

Ho eseguito i server di posta Dovecot + Postfix in ambienti aziendali di size medio-grandi, where gli indirizzi e-mail vengono generati in gran parte tramite account LDAP o vengono trasmessi attraverso un sistema HR o altro. Ho anche eseguito questa combinazione (Dovecot + Postfix) con una parte posteriore di MariaDB sul mio server personale, che ospita un gruppo di progetti, una piccola impresa di un membro della famiglia e così via.

Non sto cercando aiuto come installare Dovecot e Postfix. Quello che vorrei sapere è che strumento o strumenti altri utilizzano in piccole installazioni (solo la row di command, per favore) per la gestione di domini, cassette postali, alias e così via nella mia installazione Postfix + Dovecot.

  • Memoria libera / memorizzata / memorizzata su Linux
  • ZFS e non Sun OS
  • La conversione del file system BTRFS in RAID1 non riesce con "Ioctl inadeguato per il dispositivo"
  • Come posso triggersre pacchetti non gratuiti su Debian?
  • Informazioni sull'utilizzo di cron in Linux per programmare il mio programma python
  • Repartitioning mentre il disco è in uso?
  • Ho avuto un pannello di gestione basato sul web in passato, ma sono stanco di cercare di accumulare la sicurezza degli eggshell intorno a qualcosa di così male messo insieme. Né voglio dare una domanda al DB per apportre modifiche.

    Non sto anche preoccupato di overhead di migrazione … il numero di domini, cassette postali e alias su questo server che dovrà andare alla sua sostituzione sono all'interno della gamma che potevo corrompere il mio adolescente per entrare manualmente se necessario. 😉

  • SSMTP: Specifica l'argomento predefinito "full name"
  • E-mail facile da usare
  • Dovecot è richiesto per il server di posta elettronica come Exim o Postfix?
  • Configurazione di postfix per gestire e-mail su più domini senza essere un relè aperto
  • Come posso impostare una cartella SENT e TRASH con Dovecot?
  • Vantaggi per avere un solo server VPS di posta elettronica
  • 3 Solutions collect form web for “Somministrazione di Dovecot senza mal di testa?”

    Ho una configuration simile a piccola scala, con MySQL che fornisce i domini virtuali e le virtual_aliases a postfix e wherecot. Ho scritto la mia interface web per gestirli (in modo da poterle consegnare a qualcun altro per mantenere).

    Dato che non sei interessato ad un'interface web o a SQL diretta, l'unica altra alternativa che posso pensare sarebbe costituire script shell.

    Essenzialmente dovresti scrivere il tuo SQL in uno script (bash) per fare certi lavori. Quindi puoi call gli appropriati script per aggiungere, aggiornare o rimuovere alias / domini / utenti.

    Qualcosa su questa linea:

    #!/bin/bash ## updatepassword.sh <email@address> <password> ## Update the password for an email account mysql -u root -p forge -e "UPDATE users SET password = '$2' WHERE email= '$1'"; ## Tell me if it's worked or not! if [ $? -eq 0 ] then echo "$1 updated" else echo "Couldn't update password for $1" fi 

    updatepassword.sh name@example.com newpass

    Tieni presente che questo esempio è molto semplice e bisognerebbe criptare la password utilizzando qualsiasi meccanismo utilizzato. Potresti facilmente espandere se voleste aggiungere la validation dei dati per i controlli di errore e di sanità inevitabili per la cancellazione di alias / utenti / domini.

    Lo ammetto, mi interessa quello che gli altri vengono.

    Ho creato una serie di semplici script di bash per la gestione di più domini, account, utenti, alias, ma non sono ancora pronti per la pubblicazione su GitHub. Io lo sto usando con successo per gli ultimi 3-4 anni. Ho tutti i miei config file basati su file wherecot / postfix, nessun database. Vedo che non sono l'unico a disporre di una soluzione semplice e funzionante della row di command?

    Su una configuration simile ho cercato di mantenere le cose il più semplice ansible. Utilizzo l'interface web di Mail Admin (0.4.1) per amministrare i propri account. Per quanto riguarda la modifica di qualsiasi file di configuration, uso il vecchio MC. Odio anche fare cambiamenti del database per l'inoltro di posta elettronica, i messaggi di posta elettronica e simili … quindi gestisco anche quelli dall'interface web (RCube Webmail).

    Quindi, fondamentalmente, tutta la gestione dei file passa alla MC e all'amministrazione dell'account alle interfacce web. Spero che ha aiutato.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.