Sono i ricetrasmittenti Arista SFP compatibili con gli switch Cisco?

I ricetrasmettitori SFP di Arista sono compatibili con gli switch Cisco? Ad esempio, se vado al sito CDW mostrano i ricetrasmittenti multipli che variano nel prezzo. Come posso sapere che lavoreranno nell'interruttore Cisco 2960 che ho?

  • cisco 870 assegna IP
  • La reputazione di Cisco filtra il sito erroneamente individuato come malware o "DNS non configurato correttamente"
  • C'è un'appliance virtuale Cisco IOS?
  • Teaming NIC e EtherChannel
  • Sono usati VLan per dividere il mio switch in segmenti?
  • SFP + vs CAT6a per 10GbE
  • 5 Solutions collect form web for “Sono i ricetrasmittenti Arista SFP compatibili con gli switch Cisco?”

    Non ho alcuna esperienza diretta con gli switch SFP e Cisco di ARISTA, ma l'interface SFP è standardizzata in modo tale da funzionare.

    Ad esempio, utilizzo un module Avici SFP in un interruttore Linksys. Ho utilizzato i moduli Juniper SFP negli switch enterasys e nei moduli Extreme in firewall di Juniper.

    Ho anche visto cose strane con i moduli sfp 1g (moduli generici di CDW e Juniper) che non funzionano in un'interface enterasys sfp +, quindi non è al 100% certo, ma per qualcosa come un cisco 2960, Cisco dovrebbe avere sono andati fuori del loro modo di rompere la compatibilità di SFP, e sono abbastanza grandi che sospetto che avrebbero evitato di farlo per evitare il controllo da parte delle autorità di regolamentazione.

    Ora, se funziona o non funziona, non sarà supportto. Non annullerà la tua garanzia o niente, ma se hai problemi strano legati a quel collegamento, non ti informo che stai utilizzando un module non-Cisco.

    Se il supporto è supportto, probabilmente il SFP (+) functionrà, noti che Arista SFP + SR-lite è supportto solo da Arista. Sul dispositivo Cisco è necessario immettere questo command per consentire l'uso di ottiche di terze parti:

    service unsupported-transceiver

    • Dipende dal marchio e dal model di SFP / Gbic

    • Dipende dal model dell'interruttore.

    Alcuni router e switch si rifiuteranno di utilizzare un non-cisco SFP (controllo eeprom), mentre altri richiedono i seguenti comandi per far funzionare (e altri funzionano):

     switch(config)# service unsupported-transceiver switch(config)# no errdisable detect cause gbic-invalid 

    Su IOS-XR:

     RP/0/RSP0/CPU0:ios#sh run int te0/0/0/0 interface TenGigE0/0/0/0 transceiver permit pid all 

    Alcuni Finisar sono noti per lavorare, mentre alcune opere di Zycko anche senza "servizio non supportto-ricetrasmittente".

    Puoi anche consultare l' archivio di mailing-list Cisco-nsp per trovare ulteriori informazioni sui fornitori (compatibili o less).

    Continuo a correre in questo sempre di più. Lo scambio di SFP di marca causerà problemi, dipende se il dispositivo sta controllando EEPROM e ciò che la EEPROM detiene in memory.

    Piuttosto che scambiare due diverse marche di SFP vorrei solo andare a un costo basso compatibile. Finisar SFP sono solitamente un codice generico per lavorare nei dispositivi "più". È necessario assicurarsi che SFP sia specifico per il dispositivo.

    Si prega di leggere questo documento per quanto riguarda la compatibilità di SFP e anche una FAQ che ho messo insieme nel tentativo di raddrizzare alcune delle confusioni su questo argomento.

    http://www.netwerking.co.uk/sfp

    Sì, SFP compatibile con interruttore Cisco è disponibile, basta scrivere l'accodamento EEPROM al model di switch di cisco.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.