Strumento centrale di memorizzazione password che più utenti possono accedere ai livelli di privilegio

Lavorando nello sviluppo web sono responsabile di una grande varietà di password per vari server, CMS, ecc. Al momento sono memorizzati su carta in una cassaforte, che è ingombrante e una list enorme.

Spesso i miei colleghi avranno anche bisogno di accedere a vari aspetti dei diversi sisthemes. Ma naturalmente ci sono alcune cose che solo alcune persone dovrebbero vedere. Non tutti i dipendenti che lo accedono saranno amministratori del server, alcuni sono responsabili di account che devono solo essere in grado di accedere a un CMS per modificare ad esempio una pagina web.

  • È ansible utilizzare htpasswd per limitare l'accesso a un URL piuttosto che a una cartella specifica?
  • Come modificare le password di distribuzione IBM WebSphere Network?
  • Esistono enormi inconvenienti per utilizzare un documento excel 2010 per la gestione delle password?
  • Lost sudo password senza accesso root
  • C'è un modo sicuro per memorizzare le password utilizzate per ssh da uno script?
  • Password Manager che consente di sincronizzare le piattaforms
  • Quindi sto cercando suggerimenti su un sistema che faciliterà questa centralizzazione e la condivisione sicura delle password. Conosci qualcosa di particolarmente impressionante in questo settore?

    La tecnologia in base a cui è basata non è tutto insieme importnte mentre gestiamo sia server Windows che Linux in ufficio. Vorrei anche preferire una soluzione open source, ma pagata anche bene.

    Attualmente PasswordState sta guardando come il corridore anteriore, quindi i commenti su questo sarebbero interessanti.

  • Mantenimento e mantenimento di una list di password
  • Come permettere agli utenti di cambiare la password Linux dal browser web?
  • Qual è il più sicuro sistema di password online?
  • Come gestisci le password per un gran numero di server?
  • Postfix + Dovecot con backend MySQL: password md5 e auth CRAM-MD5
  • L'applicazione di queste password contiene una certa miscela di caratteri su Red Hat Linux o CentOS
  • 3 Solutions collect form web for “Strumento centrale di memorizzazione password che più utenti possono accedere ai livelli di privilegio”

    Consiglierei vivamente di esaminare il server segreto . Ha le funzionalità che cerchi più il logging e non è molto costoso. Se preferisci l'open source e controlla gratuitamente Webkeepass . Abbiamo iniziato ad utilizzare Webkeepass ma è passato a Secret Server in quanto è molto più facile da usare.

    Stiamo sperimentando LastPass Enterprise . Ho capito quanto è più facile per gli utenti di utilizzare il less probabile che devono finire per scrivere le password o copiarle nel loro clipboard ecc. Non è certamente l'alternativa più economica e coinvolge affidamento e condivisione con un terzo.

    Ancora solo nello stadio di prova e ancora in cerca di un'opzione con una migliore interface utente e scadenza personalizzata della password. La sua integrazione nel browser è però abbastanza killer.

    Per Linux è ansible utilizzare i tasti SSH, quindi è ansible lasciare le password nella cassaforte. Un tasto SSH per each popolo è unico. Quindi puoi scrivere un piccolo script che si collega al server e scrivi i ".authorized_keys" con i tuoi tasti definiti. Allora hai un posto centrilizzato in cui puoi inserire i tasti e vengono replicati a tutti i server.

    PasswortState è fresco, ma quando hai bisogno di una sola soluzione sufficiente con uno script su Linux.

    Il modo più comune quando si dispone di Windows Server è ansible utilizzare un dominio. Quando il server è nel dominio è ansible accedere con l'amministratore del dominio, quindi si dispone di un account con una password. Ma per Windows ci sono persone che conoscono meglio questo aspetto.

    Modifica: c'è uno strumento che si chiama " Alle meine Passwörter " il suo tedesco, ma puoi creare un file su un server e le persone possono aprire il file e modificare. Qui puoi categorizzare le tue password. Il file è crittografato.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.