(Un ragazzo Windows chiede) Misurazione della latenza del disco su Linux: Mi preoccupa?

In Windows, each volta che voglio validationre / confermare che potrebbero esserci problemi relativi a IO in un volume che un database o un'altra applicazione a bassa latenza vive, verrò a controllare la latenza del disco.

Se vedo in modo costante il contatore Media / Disk di media di Windows> 18-20ms, allora il mio canarino in una miniera di carbone è morto e ho bisogno di indagare ulteriormente. Drop-dead semplice.

  • Come impostare un server IRC che registra tutti i messaggi?
  • Bloccare l'account di un utente localmente quando il cerberos è abilitato
  • È OK impostare il `sudo` passwordless su un server cloud?
  • Whats il field "Nascita" nell'output del command stat
  • Aumento della tcp avviamento lento della window iniziale del kernel Linux 3.0
  • SSH senza password
  • Sto guardando Linux ora e non vedo una metrica simile a latenza. La ricerca rapida che ho fatto indica che non potrei nemless voler … vedo un sacco di riferimenti a I / O Attendere che sia il modo in cui la maggior parte delle persone lo traccia.

    C'è un regole di ballpark che si utilizza per questo? Ad esempio è QUALSIASI aspetta che vedo male per il volume di un database? C'è un semplice command di iostat che mi dà uno sguardo migliore alla salute del disco complessivo che non solo l'eyeballing TOP?

    Grazie mille!

  • Imansible visualizzare i grafici per IO Service time e IOstat in munin
  • qualcuno può spiegare l'output di IOSTAT?
  • Rapporto di utilizzo della CPU "iowait" di Windows
  • Come posso mappare i nomi dei dispositivi iostat ai nomi LVM / dev / mapper / XXX?
  • Utilità Linux per registrare statistiche IO (random / sequenziale, size block, rapporto di lettura / scrittura)
  • IO estremamente lento con Simple PostgreSQL 8.4.4 Domande su Centos 5.5
  • One Solution collect form web for “(Un ragazzo Windows chiede) Misurazione della latenza del disco su Linux: Mi preoccupa?”

    Personalmente uso il command iostat -xk 10 e guardo la colonna await .

    • -x Visualizza statistiche estese.
    • -k Visualizzare le statistiche in kilobyte al secondo. Oppure usare m per megabyte / s.
    • 10 intervalli di visualizzazione in secondi

    Questa è una metrica virtualmente identica alla window Media Disk s / Transfer di Windows e viene elencata in ms invece che secondi. Quindi le regole del pollice potrebbero essere applicate, anche se questo dipenderà da each tipo di cose. Di solito ritengo che gli utenti iniziano a grumolare a 15ms e 20ms è molto male.

    Premere ctrl + c per uscire o specificare il numero di iterazioni da visualizzare con il parametro count. Si noti che il primo risultato di iterazione è spostato pesantemente a causa del piccolo campione di tempo utilizzato nella prima iterazione.

    Dalla pagina man iostat

    attendere Il tempo medio (in millisecondi) per le richieste di I / O rilasciate al dispositivo da submit. Ciò include il tempo trascorso dalle richieste in coda e il tempo trascorso a servirli.

    Modifica: await è la metrica principale che uso per guardare un disco in carichi di produzione per vedere se il suo throughput e iops è in grado di tenere il passo con la domanda.

    La statistica% iowait è più sul bilanciamento tra l'utilizzo di CPU e disco. Il% iostat rimarrà inferiore al previsto se sia l'attività della CPU che del disco sono elevati. Dall'altro lato, a partire da livelli di utilizzo discontinui abbastanza bassi, il% iostat può essere relativamente alto se la CPU è intriggers. Questo essere detto attendere deve essere preso con un granello di sale pure. Se c'è un sacco di letture / scritture sequenziali, la figura ingloberà in un valore inferiore e la tua regola di pollice di 18-20ms non sarà utile in queste condizioni perché la maggior parte dei frammenti scritti saranno i dati sequenziali e saranno gestiti dal disco molto rapidamente, mentre l'altra random io sarà in attesa, a causa del sistema Native-Command-Queuing (NCQ) integrato sul disco per ottimizzare il throughput lasciando che il disco scelga la sequenza che le richieste vengono eseguite.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.