Un Sneakernet ha senso come strategia di backup?

Come molti di voi sono "il ragazzo che si prende cura del backup" in azienda. Fortunatamente siamo un negozio di software e la maggior parte dei dati mission critical è conservata in un gruppo di depositi mercuriali. Questo rende estremamente facile il backup – tutto ciò che serve per eseguire uno script per aggiornare copie remote e clonare nuovi repos.

Ci sono cose che non sono semplicemente controllate da parte della versione – come una gran parte della configuration del server, delle email, dei dati web ecc. Per questo usiamo una combinazione di rsnapshot e rsync in una casella snapshotted zfs. Non import ciò che usiamo – il risultato finale è un gruppo di file su un filesystem.

  • IPSec di Linux. (CentOs 5.3, digitazione manuale)
  • Dove si connette il dito per default?
  • Perché non si utilizza rsync solo per eseguire il backup degli ospiti vmware?
  • Scarsa performance NFS durante la lettura in sequenza di file di grandi size
  • Perché Linux kdump non scrive a / var / crash?
  • Come differisce la sequenza di arresto / avvio tra un arresto controllato e una perdita di potenza nel server Linux?
  • Data la quantità di dati che non possono essere semplicemente copiati su Internet nel nostro negozio di backup off-site (che è semplicemente una casella bianca seduta a casa mia) sto giocando con l'idea di spostare i dischi rigidi tra l'ufficio e la mia casa come un'assicurazione contro la corruzione alle copie in loco – qualunque sia la causa.

    Facendo ciò è anche molto semplice – per il nostro backup di rsnapshot tutto quello che dovrei fare è quello di clonare i dispositivi MD che il file system risiede mentre per il backup su ZFS possiamo fare semplicemente una zfs submit e recv su un nuovo disk / zpool ..

    L'approccio Sneakernet ha senso per noi? È anche utile spiegare rapidamente l'intera idea ai miei compagni di lavoro. 🙂

    ps inglese non è la mia prima lingua quindi non essere allarmato se vedi la grammatica rotta sopra 🙂

  • Limitare l'utilizzo totale della width di banda per utente
  • Come aggiungere systematically secure_path nel file sudoers
  • Come rimuovere i caratteri non validi dai nomi di file?
  • Come configurare il routing / filter di linux per submit pacchetti fuori da un'interface, su un ponte e su un'altra interface sulla stessa casella
  • In Linux, come posso creare un file fornito sottile per poter essere montato e creato su di esso un file system?
  • Ottieni dimensione di tutte le cartelle in Directory
  • 7 Solutions collect form web for “Un Sneakernet ha senso come strategia di backup?”

    In definitiva, dopo tutti i vari methods elettronici, la maggior parte delle grandi aziende hanno i loro nastri / dischi di backup presi a mano fuori sede per l'archiviazione a lungo termine. Io stesso ruotano un sacco di dischi fissi collegati a firewire che faccio a backup le mie varie macchine per entrare e uscire da una cassaforte each poche settimane. Quindi sì, 'sneakernet' è un buon modo per affrontare il backup a mio parere.

    Si prega di considerare la sicurezza fisica del sito di backup offsite. Tutto lo sforzo che hai messo per rendere sicuro i tuoi server è sprecato se i backup vengono rubati.

    Persone su ServerFault che hanno usato sneakernet

    I backup che non sono fisicamente connessi alla tua infrastruttura sono una buona cosa, se qualcosa di catastrofico accade all'infrastruttura di backup online, hai ancora una copia secondaria dei tuoi incrementi disponibili.

    Ciò che vale la pena considerare qui è un cambiamento nella posizione del sistema di backup. Tieni il backup online in una macchina in loco, ma invia un backup offline fuori sede. Il tuo backup online è stretto e connessa via LAN, quindi il recupero è veloce, mentre hai un disastro di ripristino delle copie dei tuoi backup nel caso in cui il peggiore accada e il tuo sito viene ingannato da una folla arrabbiata.

    Ci sono aziende che offrono servizi di archiviazione sicuri dei documenti remoti, in cui inviano un corriere all'ufficio con scatole vuote, si riempiono di carta e vengono archiviati per sempre in posizioni sicure. Avvocati e simili li usano per vecchi casi. È ansible cooptare questi servizi per il backup remoto remoto.

    Acquista l'immagazzinaggio per una scatola da loro e compra due scatole. Ogni settimana, spedite la casella attualmente conservata e lo scambiano con la tua casella in loco. Cosa c'è nella scatola? Il disco rigido di backup offline! Questo è estremamente economico (paghiamo circa AU $ 40 / settimana per questo) e molto sicuro modo di mantenere un backup offsite in una posizione sicura.

    Direi che usare sneakernet come parte di te è backupstrategy logica sana. Se le persone con intenzioni malici avevano accesso alla tua networking, potrebbero facilmente eliminare i backup fuori sede. Ma, se fai un po 'di sneakernetting ad un sistema / ubicazione offline, avrai il backup in modo migliore. I rollback di un backup di tale backup richiederanno più tempo.

    Vorrei usare sneakernet per il backup dire, una volta alla settimana o qualcosa del genere, a seconda del contenuto del sistema in cui si esegue il backup.

    Sì, ma non dimenticate di provare che i tuoi backup continuano a funzionare dopo un viaggio di andata e return in località fuori sede. Se i dati non possono essere recuperati dal backup, non è un backup.

    (Cue apocrifo-ma-probabilmente accaduto – da qualche parte la storia del sedile auto riscaldato completamente frenetico su un nastro di backup.)

    Sì, un buon backup, soprattutto se si può get eSata veloce veloce o unità esterne altrimenti veloci. Ma anche le unità USB functionranno, solo più lentamente.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.