Vantaggi di performance di aggiunta di una seconda networking

Trasferiamo grandi file multimediali da e per alcune workstation e server di file (file audio / video, ognuno di 20GB ciascuno in alcuni casi) e talvolta mi sento la sensazione che la networking sia peggiorata (le liste di directory possono prendere 5- 10 secondi per visualizzare, le cartelle sono "la dimensione del calcolo" invece di visualizzare la dimensione totale, ecc)

La maggior parte delle workstation e entrambi i server hanno una seconda port Ethernet gigabit inutilizzata. Ho sentito che collegarli a un altro interruttore e impostarli come routes aggiuntivi sotto una subnet diversa potrebbero essere utili, ma non ho visto un articolo abbastanza recente sull'argomento per convincermi che ne vale la pena. (Ho un interruttore di gigabit ethernet non gestito a 8 porte, un sacco di cat5e e poco tempo prezioso)

  • Risoluzione dei problemi relativi alla perdita della connettività di networking in Windows 2003 - Che altro da controllare?
  • Import un file csv da 260 GB in MySQL
  • Gestione dei contenitori LXC in EC2
  • Creazione di Azure di networking virtuale - Il gateway non è stato creato
  • Cambiare l'indirizzo di origine basato su IP di destinazione
  • Domanda di networking - Cosa è un indirizzo secondario valido?
  • Qualcuno fa qualcosa di simile o sa se vale la pena lo sforzo?

  • Rinominare un'applicazione web in Sharepoint 2010
  • Imansible creare una condivisione sul server remoto senza diritti di amministratore sul server locale
  • Condivisione di certificati SSL in un cluster
  • Impostazioni corrette per tempdb per evitare significative modifiche nello spazio libero
  • Come sceglie Windows quale scheda di networking deve essere utilizzata quando sono disponibili gli adattatori ridondanti?
  • trovare il path di ricerca ldd
  • 6 Solutions collect form web for “Vantaggi di performance di aggiunta di una seconda networking”

    L'esecuzione di una networking parallela separata non è certamente il modo migliore per affrontare questo problema. È un po 'di lavoro e di manutenzione, e non rischia di risolvere il problema. Tieni presente che non equilibrerà automaticamente il traffico su entrambe le reti. Quindi, ad esempio, se tutti i client utilizzano la seconda networking per la condivisione di file, allora saranno saturi e gli elenchi delle directory saranno ancora lenti. La tua prima networking potrebbe ancora essere veloce, ma nessuno lo utilizzerà per il filesharing.

    Questo è quello che vorrei provare:

    • Misurare il throughput di networking sul file server. Se è più vicino all'80% della velocità del filo teorico, è necessario un collegamento di networking più veloce. È ansible utilizzare la seconda port ethernet del file server e bind i due in un'unica interface di networking con due volte la capacità. Il tuo interruttore deve sostenere questo e ci sono alcune limitazioni a come tale capacità aggiuntiva verrà effettivamente utilizzata nella pratica.
    • Se il throughput di networking non è molto alto, guardate altri fattori del file server per vedere se sono il collo di bottiglia come la CPU (improbabile) o RAM (più lo consentirà di memorizzare in più).
    • La ragione più probabile è che i dischi non stiano eseguendo abbastanza rapidamente. Potresti esaminare un sistema RAID migliore , utilizzare un file system cluster o semplicemente filtrare i tuoi dati in più file server. Come fare questo è molto dipendente dalle applicazioni e dall'ambiente operativo.

    Se il tuo switch support SNMP, avrei tempo per impostare Zenoss o qualcosa di simile. Illustrerà l'utilizzo su each port, cosa che migliorerà notevolmente la tua capacità di individuare il collo di bottiglia. Può anche rappresentare le statistiche vitali delle macchine client e server.

    Se il problema è la contestazione di un dispositivo di networking, il trasferimento di trasferimenti ad un'altra substring aiuterà. Devi stare attenti a garantire che i trasferimenti si spostino sulla seconda networking e non sul primo.

    Tuttavia, se si sta tentando di fare elenchi di directory sui server coinvolti nei trasferimenti di questi file di grandi size, i tuoi problemi potrebbero essere dovuti al fatto che le unità dei computer coinvolte sono troppo occupate per risolvere rapidamente le richieste. In questo caso, la capacità di networking aggiuntiva sul server non aiuterà.

    È necessario misurare l'attuale utilizzo della networking e del server. Senza dati effettivi sull'utilizzo delle risorse esistenti, è imansible definire definitivamente se esiste un problema di prestazione e se l'utilizzo delle seconde NIC sarebbe utile.

    Un'altra opzione potrebbe essere quella di segmentare la networking. Colbind metà dei client e un server su un interruttore e colbind gli interruttori. Le porte di trunking tra i client / server più utilizzati possono anche essere una possibilità (anche se non se entrambi gli interruttori sono non gestiti).

    L'accesso al disco sui file server stessi potrebbe essere il collo di bottiglia. Se i file vengono copiati / da loro, quindi l'aggiunta di una capacità di networking supplementare è improbabile che possa aiutare l'elenco delle directory ecc. Da questi server.

    Anni fa (prima che gli interruttori GigE fossero economici) ho usato per eseguire due sottoreti distinti. Ogni macchina aveva due NIC, uno per il generale e uno per la condivisione di file. Questo suona simile a quello che stai pensando.

    Poichè avete un interruttore di riserva, provate. È ansible che il tuo attuale interruttore non riesca a spingere i dati abbastanza velocemente quando alcune porte sono al loro massimo trasferimento.

    Un'altra idea: si ricorda che si sta trasferendo tra alcune workstation / server. A seconda delle loro posizioni fisiche e delle porte disponibili, potresti eseguire i cavi Firewire tra di loro e fare i trasferimenti di file in questo modo (da quello che ricordo, puoi far sembrare come un'interface di networking sulle macchine). I tuoi dischi possono ancora essere il collo di bottiglia, ma alless hai risolto i problemi relativi alla velocità di networking.

    Riport ciò che troverai.

    Una cosa che puoi fare con la substring separata (supponendo che sia tutto gigabit) è utilizzare frame jumbo per un throughput aggiuntivo. Per fare questo, tutti i dispositivi (compreso l'interruttore) devono supportre i frame jumbo.

    Ho una networking "backend" creata in questo modo; i server e la casella NAS dispongono ciascuna di un'interface in questa networking (impostata per i frame jumbo), i server e la casella NAS parlano l'uno con l'altro su questa networking, liberando le interfacce "frontend" per i client.

    Se ansible, è ansible impostare sempre VLAN se l'infrastruttura corrente lo support e non dovresti eseguire un cavo di networking aggiuntivo a ciascuna macchina. Ma come ha detto David, se non è un problema di networking, non risolverà nulla.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.