È vero che non dovrei eseguire apt-get e aptitude sulla stessa macchina?

Sto usando apt-get per alcuni anni su Ubuntu, e ho provato aptitude alcune volte. Ho letto in alcuni blog che una volta che hai usato uno degli strumenti del tuo sistema, dovresti attenerlo e non usare l'altro perché non funzionano allo stesso modo e causerebbero problemi.

Ora, dopo aver letto la differenza tra apt-get e aptitude? , Non riesco a capire perché.

  • Come rimuovere il pacchetto da apt-get autoremove "coda"
  • Minimizzare i tempi di inattività durante gli aggiornamenti apt-get
  • È ansible cercare un repository apt via un browser web?
  • Imansible forzare Debian per eseguire l'installazione automatica ... libc6 vuole confermare interattivo
  • Come posso stabilire stabilità?
  • Debian: Come utilizzare "apt-get install" senza aggiornare le dependencies?
  • Così è vero? E in questo caso, con sisthemes come Ubuntu compreso un aggiornamento automatico probabilmente utilizzando apt-get sotto il cofano, è anche raccomandato utilizzare l'aptitude?

    7 Solutions collect form web for “È vero che non dovrei eseguire apt-get e aptitude sulla stessa macchina?”

    Vedere la risposta di David Pashley qui per ulteriori informazioni.

    Beh, l' aptitude è più moderna e ha alless una caratteristica apt-get mancante: le attitudini che i pacchetti sono stati installati a causa di dependencies (e non da una richiesta esplicita dell'utente) e li rimuove automaticamente quando i pacchetti che li necessitano vengono rimossi il sistema. Modifica: In realtà, le versioni recenti di apt-get fanno anche questo. Tuttavia, la risoluzione del conflitto apparentemente di attitudine è più avanzata di apt-get.

    Si noti inoltre che l'aptitude è ora preferito rispetto a apt-get. Ma a parte la questione sopra menzionata, entrambi sono perfettamente compatibili e possono essere utilizzati side-by-side.

    BTW, si noti che è anche ansible utilizzare l'aptitude direttamente dalla row di command, ad esempio

     aptitude install foo 

    Quindi, se si utilizza solo apt-get per l'installazione diretta, è ansible passare completamente a aptitude.

    Ecco di più (e per me la ragione principale per non utilizzare entrambi):

    Come ho chiesto in questo thread : se, per qualsiasi motivo, devi tenere indietro un pacchetto, il che significa che non vuoi che venga aggiornato anche se disponibile, ci sono due modi diversi di farlo a seconda dello strumento che utilizzi:

    • aptitude:

    aptitude hold the package-name

    • apt-get:

    echo "nome del pacchetto" | dpkg –set-selezioni

    Significa che se si tiene un pacchetto con apt-get, durante l'esecuzione di "upgrade aptitude" si finisce per aggiornare il pacchetto che si desidera tenere in precedenza!

    Questo può essere molto fastidioso soprattutto se si lavora in una squadra e se le persone stanno utilizzando entrambi gli strumenti.

    No. È ansible utilizzare entrambi.

    Inoltre, l' aptitude può anche assumere il posto di apt-cache . Mi piace usarla – se lo si avvia in modalità intertriggers e dimentichi di sudo c'è un'opzione per risolvere questo problema. 🙂

    Da notare, ho avuto l' aptitude volte installare automaticamente le raccomandate o suggerite le dependencies; si potrebbe desiderare di verificare se hai veramente bisogno di un pacchetto se sembra sospetto (una volta avevo installato l' aptitude postfix dopo aver installato alcuni strumenti di monitoraggio SMART, probabilmente dovrei segnalarlo come bug).

    È abbastanza facile da rimuovere i pacchetti extra se sono stati raccomandati / suggeriti.

    Suggerisco di passare all'attitudine: come Sleeke ha affermato che gestisce una migliore risoluzione dei conflitti, offre una GUI di ncurses e nel prossimo futuro dovrebbe get una GUI GTK + .

    Ho un'esperienza che l'attitudine ha incontrato un conflitto con apt-get (uno dei motivi è la configuration del pacchetto menzionato in precedenza). In quella situazione, mi ricordo, l'apt-get può correre ma l'attitudine mi ha detto che wherevano essere risolti molti problemi di dipendenza e questi problemi non potevano essere risolti da me.

    Così ora uso solo apt-get.

    Suggerimenti per Linux e Windows Server, quali Ubuntu, Centos, Apache, Nginx, Debian e argomenti di rete.